Us Open, Anderson totalmente incredulo: batte Carreño e fa sognare il Sudafrica (VIDEO)

Grandissimo per tante ragioni Kevin Anderson. Il sudafricano si impone in rimonta su Pablo Carreño Busta dopo aver perso il primo set e diventa il finalista con la più bassa classifica da quando è stato istituito il ranking computerizzato. Sogna anche il Sudafrica che riporta un beniamino in una finale Slam dal 1981, prima volta agli Us Open nell’Era Open. Esulta incredulo con il cappellino sulle mani Anderson. (VIDEO DI Eurosport UK)

1 Commento
1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Serena Gori - 2 settimane fa

    A questo punto direi che la prestazione di Paolo Lorenzi assume ancora maggior rilievo.. Uscito a testa alta contro il futuro finalista del torneo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy