Feliciano Lopez: “Non è Federer il favorito numero uno”

Feliciano Lopez: “Non è Federer il favorito numero uno”

Lo spagnolo lascia il suo pronostico per la vittoria di Wimbledon, non indicando lo svizzero, già sette volte campione a Londra, come il favorito alla vittoria finale

Feliciano Lopez, dopo la sconfitta patita contro Kyrgios, ha parlato dei favoriti a vincere il torneo, vista anche l’eliminazione a sorpresa di Djokovic. Lo spagnolo pensa che Andy Murray sia il favorito numero uno per la vittoria finale, più di Federer alle prese con qualche acciacco fisico.

“Andy lo vedo molto bene su erba. E’ molto completo, è un grande giocatore e Kyrgios dovrà giocare molto bene per vincere. Andy ha l’opportunità concreta di vincere un altro Grand Slam, anche Federer la ha ma non l’ho visto giocare molto quest’anno. Ha giocato solamente due o tre tornei. Con tutta la sua carriera e i Wimbledon che ha vinto può pensare che questa sia una grande chance per tornare a vincere un Major, ma dall’Australia non l’abbiamo quasi più visto giocare. E’ un’incognita. Voglio vederlo nei prossimi incontri e se gioca bene e arriva in semifinale allora sì, ma ha avuto tanti problemi fisici ed è ancora molto presto.”

Si è poi soffermato sulla clamorosa sconfitta di Novak Djokovic: “Ciò dimostra che tutti sono umani e tutti possono avere una giornata no. Si vedeva come Novak non fosse al suo livello e non si sentisse a suo agio sul campo. Querrey ha però molto merito, si è preso la partita.”

“I Grand Slam sono tornei all’apice, ultimamente solo due tre o due hanno avute chance di vittoria: Andy e Novak, perchè Rafa negli ultimi due anni non l’ho visto al livello necessario per vincere uno Slam e anche Federer quest’anno per via degli infortuni.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy