Roger Federer e la curiosa coincidenza Halle – Wimbledon

Roger Federer e la curiosa coincidenza Halle – Wimbledon

Il maestro svizzero dopo la disfatta subita nella giornata di sabato per mano di Alexander Zverev, interrompe una striscia di 3 successi consecutivi ottenuti nel giardino di Halle, il tedesco diventa cosi soltanto il quarto tennista ad aver battuto l’elvetico sui prati tedeschi negli ultimi 14 anni. I tifosi dello svizzero non sono poi così delusi da questo risultato poichè in 3 occasioni in cui l’ex numero 1 al mondo non è riuscito a trionfare in terra tedesca, ha poi conquistato il trofeo di Wimbledon.

3 commenti

Una statistica da far paura quella dell’elvetico ad Halle, 45 vittorie a fronte di sole 4 sconfitte, 8 titoli conquistati complessivamente e 3 negli ultimi anni. Gli unici che possono vantare una vittoria contro il numero 3 al mondo sono: Nicolas Kiefer quando lo sconfisse in semifinale nel 2002 al termine di tre set molto lottati, Lleyton Hewitt riuscì a strappargli il titolo in finale nel 2010, il padrone di casa Tommy Haas che sconfisse lo svizzero sempre in finale nel 2012 ed infine la vittoria di Alexander Zverev in semifinale avvenuta qualche giorno fa. Però dietro le sconfitte ed i ritiri di Federer ad Halle c’è una curiosità, quando negli anni 2007,2009 e 2010 non riuscì a centrare il titolo, qualche settimana dopo avrebbe vinto il titolo sull’erba dell’All England Club. L’elvetico però arrivato a questo punto stagione è ancora a secco di titoli e durante l’anno ha raggiunto solo una finale, a Brisbane, perdendo in due agevoli set da Milos Raonic. E’ arrivato il momento di reagire per il 34enne svizzero e chissà magari centrare l’ottava meraviglia ai Championships.

 

ASSE WIMBLEDON-HALLE – Poche le volte in cui Federer è uscito sconfitte dal giardino di Halle oppure ha terminato il suo torneo senza conquistare il titolo, quelle poche volte però sono risultate decisive per la carriera del maestro svizzero. Infatti in 3 occasioni l’elvetico non è riuscito a conquistare il prestigiosissimo trofeo tedesco ma si è consolato per bene centrando lo slam londinese, i suoi supporter infatti sperano che questa profezia si avveri per l’ennesima volta anche se le sue ultime prestazioni non fanno presagire niente di buono.

federerrr

ZERO TITOLI – Non era mai successo che Roger Federer arrivato fino a questo punto della stagione fosse ancora a secco di titoli, infatti il record era del 2013, quando riuscì a rifarsi trionfando proprio ad Halle. Quest’anno invece le cose sono andate diversamente, a causa dei suoi problemi alla schiena e dell’operazione avvenuta verso fine Gennaio, l’elvetico ha centrato solo una finale in questa stagione, perdendola in due set. Tornando indietro nel tempo anche nel 2009 dovette aspettare il mese di Maggio per centrare il suo primo trionfo stagionale, però nello stesso periodo, centrò anche il suo primo Roland Garros.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Cianfarani - 9 mesi fa

    Ahahahah o fidate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Cianfarani - 9 mesi fa

      Riccardo Trocino fidate domani andiamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Riccardo Trocino - 9 mesi fa

    Francesco Cianfarani cianfa 40 euro fidate

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy