Wimbledon: avanti in scioltezza Nadal e Djokovic. Thiem costretto al ritiro

Wimbledon: avanti in scioltezza Nadal e Djokovic. Thiem costretto al ritiro

Comincia nel migliore dei modi la corsa a Wimbledon di Rafael Nadal e Novak Djokovic che hanno lasciato le briciole agli avversari odierni. Fuori invece Dominic Thiem, costretto al ritiro da un infortunio alla schiena, e David Goffin.

di Giulia Micheli, @GiuliaXxXXXX

Rafael Nadal d. Dudi Sela 6-3 6-3 6-2

Come per Roger Federer nella giornata di ieri, anche per Rafael Nadal l’esordio a Wimbledon è stato piuttosto agevole. Il maiorchino, al primo match ufficiale dalla vittoria al Roland Garros di tre settimane fa, ha liquidato per 6-3 6-3 6-2 Dudi Sela in un’ora e 50 minuti di gioco mostrando una buona condizione. Tanta solidità al servizio ed in risposta per Rafa che ha perso la battuta una sola volta in tutta la partita. Il prossimo ostacolo sarà  Mikhail Kukushkin che ha sconfitto in 4 set Vasek Pospisil.

M.Baghdatis d. D.Thiem 6-4 7-5 2-0 Ret

Tanta sfortuna per il recente finalista del French Open che è stato costretto ad alzare bandiera bianca ad inizio terzo set contro Marcos Baghdatis. Un risentimento alla schiena e un fastidio alla caviglia hanno fermato la corsa dell’austriaco che deve quindi abbandonare prematuramente lo Slam londinese.

N.Djokovic d T.Sandgren 6-3 6-1 6-2 

IMG_20180703_213822

Buona la prima anche per Novak Djokovic che non ha affatto faticato per battere 6-3 6-1 6-2 Tennys Sandgren. Il serbo, come nel torneo del Queen’s dove ha raggiunto la finale persa poi con Marin Cilic, è sceso in campo molto determinato e concentrato. Il risultato è un match a senso unico in suo favore dove sin dai primi scambi si è vista la superiorità dell’ex numero 1 del mondo che ha avuto una piccola difficoltà nel 3-0 del terzo set. Qui Nole ha perso infatti la battuta e con essa 2 giochi di fila prima però di tornare sui giusti binari e chiudere la pratica guadagnandosi un secondo turno agevole contro Horacio Zeballos.

M.Ebden d D.Goffin 6-4 6-3 6-4 

Una delle sorprese di giornata è stata sicuramente la netta eliminazione di David Goffin. Mattew Ebden rappresentava sicuramente un avversario molto insidioso su erba visti anche i recenti risultati in Olanda e ad Halle ma in pochi si sarebbero aspettati un risultato così netto. Resta il fatto che il belga termina la stagione su erba con 0 vittorie dopo la sconfitta arrivata al Queen’s contro Feliciano Lopez.

Tra gli altri risultati sicuramente da segnalare le uscite di scena degli spagnoli Verdasco e Ramos, sconfitti rispettivamente da Tiafoe e Robert e soprattutto la netta affermazione di Pierre Hughes Herbert ai danni del campione di Eastbourne Mischa Zverev.

Gli altri risultati

B.Klahn d Y.Sugita 2-6 7-6 6-2 6-2

D.Schwartzman d M.Basic 6-3 6-2 6-1

R.Haase d M.Copil  7-6 7-5 4-6 7-6

F.Tiafoe d F.Verdasco 7-6 7-6 3-6 6-3

S.Robert d A.Ramos 7-6 6-2 6-1

K.Khachanov d D.Ferrer 6-1 7-6 3-6 7-5

M.Kukushkin d V. Pospisil 6-4 3-6 6-2 6-3

H.Zeballos d G.Andreozzi 4.6 7-6 6-4 6.4

P.H Herbert d M.Zverev 6-4 6-3 6-3

G.Simon d N.Basilashvili 6-1 7-6 6-1

J.Benneteau d M.Fucsovics 7-5 7-5 6-3

B.Paire d J.Jung 7-5 7-6 6-4

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy