Angelo Binaghi: “Vogliamo giocare gli Internazionali tra settembre e ottobre”

Angelo Binaghi: “Vogliamo giocare gli Internazionali tra settembre e ottobre”

In un’intervista rilasciata su Rai Radio 1 al programma “Zona Cesarini”, Angelo Binaghi ha confermato l’intenzione di giocare l’evento d’eccellenza del tennis italiano.

di Jonathan Zucchetti, @J_Zucchetti

Angelo Binaghi, presidente della FIT, è stato intervistato nel programma Zona Cesarini, su Rai Radio 1. Ovviamente, si è discusso della situazione attuale a causa della pandemia per Coronavirus; a riguardo, il numero uno della Federazione ha affermato: “Devo essere ottimista, ma anche realista. Come ho detto a Spadafora [Ministro delle politiche giovanili e dello sport, NdR], bisognerà cercare di convivere con il virus per un anno, un anno e mezzo. Nello sport dovremo cambiare le regole a cui siamo stati sempre abituati. Nel tennis potremmo far entrare nei circoli due persone per campo: è uno sport individuale in cui i giocatori sono ben distanziati, non è paragonabile a sport di squadra o di contatto. Bisognerà cercare di riprendere il prima possibile, compatibilmente e nel rispetto delle norme sanitarie“.

Vorremmo giocare gli Internazionali BNL d’Italia tra settembre e ottobre: è la nostra preferenza, ma siamo anche disposti a spostarli indoor tra novembre e dicembre. Inoltre, abbiamo anche altri poli del tennis oltre a Roma: Milano e Torino, dove si disputeranno le Finals a partire dal 2021″, ha concluso Binaghi.

Fonte: livetennis.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy