Ecco i tennisti che hanno scalato più posizioni nel 2015

Ecco i tennisti che hanno scalato più posizioni nel 2015

di Simone Marasi, @Simone_Marasi

Kevin Anderson

Il sudafricano è finalmente esploso quando sembrava aver definitivamente che questa opportunità fosse ormai svanita. Dopo diverse stagioni in cui è salito in modo costante, attraversando la top-40, top-30 e top-20, la competitività di Kevin si è sempre fermata in punti molto simili, senza poter mai avere gloria sui più grandi palcoscenici e mostrando una certa incapacità a battere i migliori. L’estate del 2015 ha dato una svolta improvvisa a tutto ciò. Con un primo avvertimento, Anderson si è reso protagonista di uno dei momenti più emozionanti di Wimbledon quando si portò sul 2-0 contro Novak Djokovic. Pur senza vincere nulla, il sudafricano ha raggiunto una delle più grandi vittorie della sua carriera contro Andy Murray nei successivi US Open. Poco più tardi ha raggiunto la top-10 per la prima volta nella sua carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy