Rene Stauffer: “Federer si è rotto la mano destra all’inizio della stagione sull’erba”

Rene Stauffer: “Federer si è rotto la mano destra all’inizio della stagione sull’erba”

Il giornalista e scrittore svizzero Rene Stauffer ha rivelato alcuni particolari inediti circa la salute e i progetti futuri di Roger Federer.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

Rene Stauffer, scrittore e giornalista sportivo, nonché biografo di Roger Federer, ha rivelato alcuni dettagli interessanti e inediti sul campione svizzero. Secondo quanto scritto su Twitter dal cronista elvetico, Federer avrebbe rivelato di essersi rotto la mano destra in un allenamento all’inizio della stagione su erba. Questo infortunio, inoltre, sembrerebbe aver condizionato, penalizzandolo fortemente, il rendimento del dritto dello svizzero nei tre mesi successivi.

A proposito dei progetti futuri, invece, Stauffer ha raccontato che Federer non sta pensando né alla stagione 2020, né alle Olimpiadi di Tokyo, ma di essere completamente concentrato sulla prossima stagione: “Le Olimpiadi di Tokyo sono lontane, mancano due anni. Roger continuerà a giocare solo se si sentirà ancora competitivo”.

Sempre in Giappone, invece, lo svizzero ha in programma per il 2019 un’esibizione a scopo benefico, probabilmente l’ormai consueto Match for Africa.

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabijan Kampus - 2 anni fa

    Alex Bisi.. Rotto!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ciccio Formaggio - 2 anni fa

    Qualsiasi cosa faccia, con chiunque perda, grazie, Roger. Grazie di tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Francesco Lionetti - 2 anni fa

    Ma quante puttanate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuliano Piccoliori - 2 anni fa

    In inglese dice che si è fatto male alla mano, non che se l’è rotta… ma come si fa? Proprio un circo siete

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vincenzo Amore - 2 anni fa

      alcuni sono diventati giornalisti con i punti del mulino bianco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Stefano Disperati - 2 anni fa

      O del Miralanza…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabio Raffaglio - 2 anni fa

    “Hurt my hand” non significa che si è fratturato una mano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Nicola Tassone - 2 anni fa

    Filippo Roselli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mark Falzon - 2 anni fa

    Scuse scuse!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Curzio Tamagni - 2 anni fa

    È’ 20 anni che il mondo del tennis lo applaude ! Il resto è’ gelosia !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Davide Lupi - 2 anni fa

    Rotto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Federica Crescioli - 2 anni fa

    Monica Magini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pietro Vadalà - 2 anni fa

    Non diciamo minchiate,su

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Tiziana Cuffari - 2 anni fa

    Senza parole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Roberto Aurecchia - 2 anni fa

    roger continuerà a giocare..solo se si sentirà competitivo..infatti fino ad adesso lo è stato perdendo con i numero 60 al mondo ridicoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Aurecchia ridicolo sei tu… ti ricordo che quest’anno ha vinto uno slam a quasi 37 anni… stai zitto che è meglio!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mariano Como - 2 anni fa

      Ridicolo??? Ma datti all ippica che di tennis ne capisci poco…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Roberto Aurecchia - 2 anni fa

      Mariano Como ma perché non ti spari così fai un favore all umanità nullità di essere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Marco Mangiaterra - 2 anni fa

      Roger è sublime…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Matteo Tommolini - 2 anni fa

    Alfredo Macellari Siro Macellari

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy