Andrea Agassi crede che Djokovic possa vincere gli Australian Open

Nonostante Djokovic non abbia giocato nessun torneo da Wimbledon 2017, il suo coach crede che possa comunque trionfare a Melbourne.

di Andrea Lombardo

Dopo sei mesi di assenza dai campi, Djokovic è tornato ufficialmente in campo agli Australian Open ed è già approdato agli ottavi di finale.
Dopo le prime vittorie, Andrea Agassi si è sbilanciato sulle possibilità di vittoria finale: “Per batterlo bisogna riuscire a strappargli tre set, non è facile. Il recupero di Nole non mi preoccupa, fisicamente è straordinario e recupera facilmente a differenza mia, probabilmente grazie a tutto il lavoro che fa. Ha delle capacità uniche, non le avevo mai viste prima in nessuno.”

A proposito del nuovo movimento al servizio, Agassi ha commentato: “Quando non hai giocato per vari mesi, è ovvio che il tuo gioco non sia ancora alla perfezione quindi bisogna mettersi alla prova. Con un nuovo movimento al servizio e la pressione di affrontare match importanti dopo 6 mesi di stop, era il momento di provare nuove sfide. Dopo aver risolto il problema (al gomito), anche se non del tutto, i muscoli non sono mai stati usati per 3 o 4 ore come in un match ufficiale, per questo la partita contro Monfils è stata molto importante.”

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Branka Gencic - 3 anni fa

    Per me,è importante che ha iniziato a giocare di nuovo,è niente di più.Più va avanti,è il grande successo per lui in questo momento.Tornare indietro e giocare nel questo grande torneo,questo può solo lui … in questo è la sua grandezza <3 Novak,IDEMOOOOO …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pavel Ana - 3 anni fa

    Forse ha ragione!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy