Australian Open: le previsioni degli ottavi di finale femminili

Australian Open: le previsioni degli ottavi di finale femminili

Analizziamo gli ottavi di finale del tabellone femminile degli Australian Open: tanti match di altissimo livello ed equilibrati. Occhi puntati su Williams – Halep.

di Andrea Lombardo

3) Osaka vs Sevastova

TENNIS-ATP-WTA-CHN

Tornano ad affrontarsi dopo meno di tre settimane Anastasija Sevastova e Naomi Osaka. In quel di Brisbane la nipponica vinse in rimonta prima di fermarsi in semifinale per mano di Lesia Tsurenko.
Il loro percorso in questi Australian Open è piuttosto simile: Sevastova ha perso solo un set contro Andreescu, Osaka contro Hsieh.
I confronti diretti vedono un perfetto bilancio di 2-2, tutti su cemento outdoor. Il match potrebbe essere estremamente equilibrato ma a fare la differenza sarà Naomi Osaka: se la giapponese entrerà in partita sin dal primo momento, la sua potenza potrebbe sovrastare la Sevastova sotto ogni aspetto. Se, invece, Osaka non sarà al top della forma, la lettone potrebbe approfittarne per mettere in difficoltà la sua avversaria con le sue velenose variazioni.

PERCENTUALI: Osaka 60% – Sevastova 40%

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bruno Addad - 7 mesi fa

    Congratulations

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy