Federer: “Il mio sogno è sempre stato quello di giocare per tanto tempo”

Parla il campione svizzero, che tocca molti punti interessanti, dalla Bencic alla superficie australiana, per passare poi alle sue sensazioni rispetto l’esordio nel torneo

di Roberto Arduini

Un Roger Federer contento e sereno, quello visto durante la conferenza post esordio in questo Australian Open, con una bella vittoria convincente contro lo sloveno Bedene. Il numero 2 del mondo tocca molti argomenti interessanti, andiamoli a vedere.

BUONA LA PRIMA- Il campione svizzero commenta cosi la vittoria:”Sono molto felice di iniziare con la vittoria qui, lavoro duro ogni giorno, in palestra e sul campo, cercando sempre di migliorarmi. Il mio sogno è sempre stato quello di giocare molti anni sul circuito, essere in grado di stare qui a difendere il mio titolo è incredibile, la finale dello scorso anno è stata epica. Vincere di nuovo sarà difficile, ma per me quello che conta è essere in forma e bene in salute, poi partita dopo partita si vedrà, vedremo anche come starà il mio fisico lungo il cammino”.

BENCIC- Una delle giocatrici del momento è sicuramente Belinda Bencic, frutto anche del grande aiuto che ha dato Federer alla propria connazionale, allenandosi insieme e giocando il doppio per 1 settimana:”Non sono l’ allenatore, ma posso parlare un po del tennis femminile. Ieri è stata fantastica contro la Williams, e sta crescendo anche sul piano mentale, adeguandosi alle varie situazioni e giocatrici”.

bencic roger

SUPERFICIE VELOCE?-  Questione del momento è la velocità della superficie, che a dispetto dei giocatori, sembra migliore rispetto lo scorso anno. Ma non sembra cosi per Federer, che ammette: “Direi che la velocità dei campi è la stessa, ma non ne sono sicuro neanche io, visto che è passato molto tempo. Abbiamo giocato di sera ed il campo sembrava abbastanza rapido, ma credo che questo sia dovuto al tipo di gioco che abbiamo praticato io e Bedene, anticipando spesso la palla”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Riccardo Dominici - 3 anni fa

    I ❤️ RF …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudia Moreno - 3 anni fa

    SEI IL MIGLIORE! GRAZIEEEE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Massimo Mangiarotti - 3 anni fa

    Quello che ci hai dato è tantissimo . Nessuno mai come te. “Braccio destro di Dio.!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy