ATP analizza la percentuale di punti vinti, Djokovic guida la classifica.

ATP analizza la percentuale di punti vinti, Djokovic guida la classifica.

Infosys di ATP analizza un dato interessante che prende in esame la percentuale di scambi vinti dai giocatori

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Craig O’Shannessy guru delle statistiche di ATP, analizza chi ha la maggior pecentuale di punti vinti rispetto a quelli giocati, e ancora una volta i big three sono i primi della classe.

Son stati analizzati  i dati relativi all’arco sportivo che va dal 2015 al 2019 e solo 6 giocatori hanno vinto il 52% dei loro punti e sono Novak Djokovic, Rafael Nadal, Roger Federer, Andy Murray, Milos Raonic e Juan Martin Del Potro, e i primi tre passano la soglia del 54%.

 

GIOCATORE PUNTI VINTI/PUNTI GIOCATI PERCENTUALE
DJOKOVIC 25921 / 47169 54,95%
NADAL 23753/43403 54,73%
FEDERER 22516 / 41281 54,54%
MURRAY 17263/32520 53,08%
RAONIC 18425/35140 52,43%
DELPOTRO 12822/24458 52,42%

Dal 2017 al 2019 Nadal ha guidato il tour per punti vinti in una stagione con uno strepitoso 55,77% dello scorso anno (4.891 / 8.770), nel dettaglio questi i leader per anno.

2015: N. Djokovic = 55,53% (6054/10902)
• 2016: N. Djokovic = 55,27% (5469/9895)
• 2017: R. Nadal = 55,53% (5966/10744)
• 2018 : R. Nadal = 55,42% (4226/7626)
• 2019: R. Nadal = 55,77% (4891/8770)

Interessante notare che i leader sono sostanzialmente due (Nadal e Djokovic) cioè i giocatori che non si rassegnano mai a perder un punto.

Non solo big three però, anche altri giocatori hanno superato la barriera del 50% di punti vinti e sono Marin Cilic (51,91%), Kei Nishikori (51,88%), Jo-Wilfried Tsonga (51,81%) , Dominic Thiem (51,74%) e Gael Monfils (51,72%).

Da questa indagine poi emerge un altro dato statistico importante, solo 53 giocatori hanno superato la barriera del 50% in questo quinquennio e 47 sono tra il 50 e il 52.

Prima di questo stop forzato alla stagione Novak Djokovic che aveva un record di 18-0 nei primi tre tornei del 2020 con un incredibile 56,03%.

Leader 2020 (gennaio / febbraio)
N. Djokovic = 56,03% (1635/2918)
R. Nadal = 55,46% (1330/2398)
R. Bautista Agut = 54,63% (1032/1889)
S. Tsitsipas = 54,07% (1241 / 2295)
A. Rublev = 53,71% (1464/2726)

Si può notare che nella classifica lo spagnolo Bautista-Agut è terzo ma è l’unico giocatore che è sotto i 2000 punti giocati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy