Barazzutti: “Sono qui per aiutare Fabio in assenza di Davin”

Barazzutti: “Sono qui per aiutare Fabio in assenza di Davin”

Fabio Fognini ha esordito in questo Australian Open con una vittoria, con lui Corrado Barazzutti in veste di vice Davin

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Ha sudato più del previsto il nostro Fabio Fognini contro Jaume Munar al primo turno di questi Australian Open, due set tirati vinti dall’azzurro e nel terzo il ritiro dello spagnolo per un infortunio.

Ad aiutare Fabio c’è Corrado Barazzutti, il capitano dell’Italia di Davis, in veste di consigliere .

Fabio, in assenza di Franco Davin, che resta il suo allenatore, mi ha chiesto di dargli una mano. Consigli tecnici sul tennis a Fognini non c’è da darneIl suo gioco lo possono vedere tutti, ed è apprezzato anche dai top player. Se proprio dovessi dare un consiglio è sulla pianificazione della stagione. Parlo del livello dei tornei. È ora che Fabio punti grosso, con coraggio. Per un motivo molto semplice: quand’è in giornata può battere chiunque. Deve solo esserne convinto. Lui possiede tutto quello che serve per essere un Top Ten, obiettivo che gli è sfuggito per poco l’anno scorso e che sono convinto voglia raggiungere quest’anno

 

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Franca Corradini - 6 mesi fa

    Ci vogliono in due per sopportarlo, si danno il cambio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Devis Gualdi - 6 mesi fa

    Forza Corrado

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mino Maino - 6 mesi fa

    Non avevo mai visto Fognini fare così tanti errori !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Patrick Nanut - 6 mesi fa

    Ma Davin c’ è’..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy