Fognini sceglie la prudenza: non giocherà a Barcellona

Il ritiro era nell’aria, ma solamente pochi minuti fa è giunta l’ufficialità: Fabio Fognini non sarà ai nastri di partenza dell’Atp 500 di Barcellona.

di Antonio Sepe

Come prevedibile, Fabio Fognini non ci sarà a Barcellona. Nella mattinata, l’azzurro si è infatti cancellato dall’evento spagnolo, al quale non aveva preso parte neppure l’anno scorso.

Il fresco campione di Montecarlo, già nei giorni scorsi, aveva dato segnali che facevano costantemente abbassare le probabilità di vederlo in azione in Catalogna, sia per via delle fatiche patite a Montecarlo, dove comunque ha disputato cinque match di una certa intensità in pochi giorni, sia a causa dei problemi fisici, che lo hanno accompagnato – pur senza comprometterne il cammino – durante tutta la settimana monegasca.

Pochi giorni fa, Fabio aveva rassicurato tutti sulle condizioni del gomito e, seppur meno convinto, anche della caviglia; ciò che invece destava in lui più preoccupazione era il dolore dietro la coscia, perciò è probabile che, insieme al suo team, abbia optato per una settimana di riposo scegliendo quindi la strada della precauzione.

Al momento il ligure è iscritto al Millennium Estoril Open, dunque non è escluso che potremmo vederlo in azione già la prossima settimana, ma è inevitabile che gli appuntamenti ai quali Fabio non vorrà assolutamente mancare sono i Masters 1000 di Madrid e Roma.

33 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Franca Corradini - 2 anni fa

    Aveva detto che si era ritrovato a Montecarlo, ha fatto presto a perdersi di nuovo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nadia Zanasi - 2 anni fa

    Mi dispiace ♥️…poteva arrivare vicino al numero 10

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nadia Zanasi - 2 anni fa

    Mi dispiace ♥️…poteva arrivare vicino al numero 10

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Viviana Colnaghi - 2 anni fa

    Prima volta che arriva in finale ad un master mille ,già è fuori uso…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Viviana Colnaghi - 2 anni fa

    Prima volta che arriva in finale ad un master mille ,già è fuori uso…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Iacopo Malaspina - 2 anni fa

    Quanto vorrei vederlo al Roland garros spattuzzare tutti..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Iacopo Malaspina - 2 anni fa

    Quanto vorrei vederlo al Roland garros spattuzzare tutti..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Steve Togni - 2 anni fa

    Peccato poteva passare in top
    Ten

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Steve Togni - 2 anni fa

    Peccato poteva passare in top
    Ten

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pietro Vadalà - 2 anni fa

    Madrid e Roma e poi Parigi…inutile sprecare energie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pietro Vadalà - 2 anni fa

    Madrid e Roma e poi Parigi…inutile sprecare energie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Emanuela Filippi - 2 anni fa

    Era molto probabile . Forse meglio così . Avrà tempo per recuperare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Emanuela Filippi - 2 anni fa

    Era molto probabile . Forse meglio così . Avrà tempo per recuperare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Valter Vogliotti - 2 anni fa

    Gestirsi bene è fondamentale per il proseguo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Valter Vogliotti - 2 anni fa

    Gestirsi bene è fondamentale per il proseguo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Maria Diomede - 2 anni fa

    Saggia decisione…anche se mi dispiace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Maria Diomede - 2 anni fa

    Saggia decisione…anche se mi dispiace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Riccardo Garbarino - 2 anni fa

    E fa bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Riccardo Garbarino - 2 anni fa

    E fa bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Francesco Baldi - 2 anni fa

    Un vero peccato! Visto il tabellone e la sconfitta di Zverev poteva andare dritto dritto in finale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Francesco Baldi - 2 anni fa

    Un vero peccato! Visto il tabellone e la sconfitta di Zverev poteva andare dritto dritto in finale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Sereno William - 2 anni fa

    …si sapeva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Sereno William - 2 anni fa

    …si sapeva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Gianni Proli - 2 anni fa

    Scontatissimo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Gianni Proli - 2 anni fa

    Scontatissimo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Marco Barberi - 2 anni fa

    Giusto! Inutile giocare con un infortunio e poi giocare male i prossimi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Marco Barberi - 2 anni fa

    Giusto! Inutile giocare con un infortunio e poi giocare male i prossimi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Andrea Cherchi - 2 anni fa

    Fatto benissimo! In forma per Roma e Parigi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianni Proli - 2 anni fa

      Andrea Cherchi e allora Nadal come faceva?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea Cherchi - 2 anni fa

      Eh, ma per Nadal 5 match intensi come quelli vinti da Fognini a Montecarlo è come bere un bicchiere di acqua fresca!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Andrea Cherchi - 2 anni fa

    Fatto benissimo! In forma per Roma e Parigi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianni Proli - 2 anni fa

      Andrea Cherchi e allora Nadal come faceva?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea Cherchi - 2 anni fa

      Eh, ma per Nadal 5 match intensi come quelli vinti da Fognini a Montecarlo è come bere un bicchiere di acqua fresca!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy