Garbine Muguruza: “Mi sarebbe piaciuto continuare con Conchita Martinez”

Garbine Muguruza: “Mi sarebbe piaciuto continuare con Conchita Martinez”

La numero 1 del mondo si sofferma sui prossimi obiettivi e confessa che potrebbe ancora contare su Conchita Martinez.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Garbine Muguruza, impegnata questa settimana nel torneo International di Tokyo, ha parlato ai microfoni di EFE dell’interruzione del rapporto che legava Conchita Martinez e la Federazione spagnola in qualità di capitano delle rappresentative.

La spagnola si è innanzitutto soffermata sui prossimi obiettivi: “Il mio obiettivo è senza dubbio quello di continuare a giocare per ottenere le massime vittorie possibili. Io e il mio staff sappiamo quanto sia difficile mantenere questa posizione di classifica, ma l’importante è chiudere l’anno senza rimpianti. Giocare Slam, viaggiare e alzare al cielo trofei ti rende felice, è questo che voglio continuare a fare“.

La campionessa di Wimbledon 2017 parla della questione Conchita Martinez, appena silurata dalla Federtennis spagnola: “E’ un problema spinoso, la Federazione si è presa tutte le resposabilità del caso. In fondo sono loro che decidono. Devo ammettere, però, che mi sarebbe piaciuto continuare con Conchita. Avrò sempre un ottimo rapporto con lei e so di poter contare sulla sua figura in qualsiasi momento“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy