Nick Kyrgios conferma la sua avversione per la terra rossa

Nick Kyrgios conferma la sua avversione per la terra rossa

Nick Kyrgios non ha mai nascosto la sua avversione per la terra rossa e lo ribadisce ancora una volta

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Lo scorso anno Nick Kyrgios ha disputato solamente due tornei su terra rossa (Madrid e Roma) uscendo rispettivamente al primo e secondo turno e a Roma concluse il torneo lanciando una sedia in campo durante il match contro Casper Ruud.

Il nativo di Canberra scenderà in campo nel torneo di Acapulco che si gioca su cemento dove lo scorso anno diede vita ad un match entusiasmante e vittorioso contro Rafa Nadal, ma sul suo profilo Instagram commenta polemicamente la decisione di alcuni giocatori di giocare un Atp250 come quello di Santiago del Chile.

Pubblicando la foto del tabellone, ha commentato dicendo:“Sterminare i ratti da polvere” facendo notare che con due Atp500 disponibili alcuni giocatori hanno preferito questo torneo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy