Novak Djokovic conferma che continuerà a lavorare nel Player Council

Novak Djokovic conferma che continuerà a lavorare nel Player Council

Il numero uno della classifica ATP, vittorioso nel suo match d’esordio con Ricardas Berankis, ha fatto sapere che è deciso a continuare a lavorare nel Player Council del circuito

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Qualche dolore al collo, un po’ di ruggine e un avversario coriaceo è quanto si è visto nella prima uscita ufficiale del tennista serbo Novak Djokovic che ha battuto il lituano Ricardas Berankis con il punteggio di 7-6 (2) 6-4.

Djokovic trattato per un dolore al collo

 

Durante la conferenza stampa il numero uno ATP ha fatto sapere che nonostante i problemi e le critiche successive all’Adria Tour, ha intenzione di continuare a ricoprire la sua carica all’interno del Player Council e continuare a lavorare per migliorare il tour.

Goran Ivanisevic aveva pubblicamente affermato che sperava che Djokovic lasciasse la presidenza del consiglio giocatori, ma Nole non è dello stesso avviso.

“I miei due allenatori speravano lasciassi, ma io sento che devo continuare a fare ciò che ho fatto finora. Io sono sempre disposto ad ammettere i miei errori e nonostante le tante critiche penso di aver l’appoggio di molti miei colleghi.”

Nole non intende quindi scappare ma è deciso a continuare a lavorare e mantenere il suo impegno, probabilmente con grande gioia di Nick Kyrgios

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy