Pericolo scampato per Boris Becker! L’operazione per un cancro alla pelle ha avuto esito positivo

Pericolo scampato per Boris Becker! L’operazione per un cancro alla pelle ha avuto esito positivo

Fortunatamente il cancro è stato individuato in tempo, grazie ad una visita di controllo. “Temevamo fosse peggio” ha dichiarato il tedesco.

di Lorenzo Marini, @marinilorenzo21

Possiamo dire che la vita di Boris Becker ultimamente non gira proprio nel verso giusto. Dopo essere andato in bancarotta e quindi costretto a vendere i suoi trofei per pagare parte dei debiti, il tedesco si è infatti separato dalla moglie, Sharlely Kerssenberg, ed ha perso la custodia del figlio Amadeus. Questa volta, però, per l’ex campione slam i problemi si sono rivelati ben più seri, in quanto a farne le spese è stata la salute.

Nelle scorse settimane gli è stato diagnosticato un cancro alla pelle, fortunatamente identificato e curato con successo. Lui stesso ha rivelato il problema, ovvero un carcinoma basocellulare, emerso durante una visita medica a cui era sottoposto.

Rilevato e curato in tempo, ovviamente il paziente ha un’elevata probabilità di guarigione. “Lunedì sono andato dal dermatologo e lì mi è stato asportato un carcinoma basocellulare. Era un normale esame di routine, sembrava peggio di com’era” racconta il tedesco. Ovviamente dopo l’intervento, il campione tedesco, non ha mancato di ringraziare su Twitter i medici che lo hanno curato: “Voglio ringraziare Martina Mayr-Brune e il Dottor Kati Maier di Monaco, operato con successo grazie a loro”. Sicuramente non un periodo positivo per Becker, sperando che si riprenda al più presto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy