Pouille è pronto a tornare

Pouille è pronto a tornare

Il francese si è sottoposto ad un intervento chirurgico al gomito destro e non vede l’ora di tornare a giocare

di Alessandro Zecchini

Lucas Pouille ha annunciato via Twitter di essersi sottoposto con successo a un intervento chirurgico al gomito destro in una clinica di Parigi. Il francese, attualmente numero 58 del mondo, aveva ripreso a giocare dopo lo stop forzato causa pandemia all’esibizione “Ultimate Tennis Showdown” lo scorso mese di giugno (due sconfitte e ritiro per lui) prima di annunciare l’inevitabile decisione di finire sotto i ferri “Forse dovevo sottopormi all’intervento mesi fa, ma con il senno di poi è tutto più semplice. Anche partecipare a Indian Wells non è stata una grande decisone ma in quel momento mi sembrava la cosa giusta da fare. Mi spaventa non poter più servire al 100% delle mie possibilità e il dolore che dovrò sopportare, ma mi fido ciecamente del mio chirurgo e del suo staff”-aveva dichiarato la scorsa settimana ai microfoni dell’Equipe.

Lucas Pouille

Adesso Pouille sembra essere più rilassato, conta di iniziare presto la riabilitazione e riprendere l’attività agonistica, già in questo tormentato 2020: “L’operazione è andata bene, inizieremo la riabilitazione il prima possibile. Grazie a tutti per il supporto, spero di vederci presto in campo”-si legge dal suo profilo Twitter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy