Roberta Vinci, c’è l’addio allo storico team con lo spettro del ritiro

Roberta Vinci, c’è l’addio allo storico team con lo spettro del ritiro

Tramite un post su Instagram la tarantina si è congedata dal team che l’ha seguita per buona parte della carriera. Cambiamenti in vista?

di Simone Marasi, @Simone_Marasi

Tramite un fotopost sul proprio profilo Instagram Roberta Vinci saluta il suo storico team: “Dopo tanti anni la mia avventura a Palermo finisce qui. Ringrazio Francesco Cinà per avermi accompagnata in questo lungo percorso, il mio prepatore atletico Piero Intile per essersi preso cura di me, Susanna per la sua costante presenza, Oliviero Palma e tutto il Country Time Club Palermo per non avermi mai fatto mancare nulla e infine tutta la città di Palermo per avermi accolta e fatta sentire a casa. Forse in questo momento sto dimenticando qualcuno ma sappiate che la presenza di ognuno al mio fianco è stata fondamentale”.

Messaggio che fa pensare a un ritiro ormai non troppo lontano, con la separazione da coach Cinà che ormai era già nell’aria, visto che almeno dal torneo di Wimbledon che le loro strade si erano cominciate a separare. Prossimo appuntamento per la Vinci sarà Lussemburgo, dal prossimo 16 ottobre, probabilmente uno degli ultimi tornei della sua carriera. Ci auguriamo di poterla vedere ancora per un po’ di tempo in campo, con quel gioco ormai anomalo ma che per gli occhi è davvero un toccasana.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andy Sans - 2 anni fa

    Giocatrici come Roby sono rarissime… “non ne fanno più”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maria Casartelli - 2 anni fa

    Penso proprio che siamo alla fine della carriera tennistica di Roberta
    Dopo Flavia un’altra grande tennista italiana giocherà i suoi ultimi tornei e poi dirà addio al tennis Roberta questo ultimo anno è stato molto avaro di risultati e ho visto che hai tentato in tutti modi di giocare nonostante i problemi fisici e una mancanza di freschezza atletica perche il tuo fisico a causa del tempi che passa non e più quella di 2 anni fa
    Sarai per me sempre la giocatrice del tennis si il tuo è il tennis e rivedrò alcune tue partite memorabile perché come dice una canzone :tutto il resto è noia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Trimonti Maurizio - 2 anni fa

    Ritiro ormai inevitabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nicola d'Argenio - 2 anni fa

    Credo che il ritiro fosse più logico alla fine dello scorso anno, dirle grazie è comunque il minimo che il tennis Italiano possa fare, si chiude un altra pagina del capitolo più importante della storia del tennis femminile Italiano chissà se e quando rivivremo certi momenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Nicola Devotoh - 2 anni fa

    Diventerai allenatrice della Ostapenko

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maria Casartelli - 2 anni fa

      Io preferirei di Sloane il suo è il tennis che preferisco tra le nuove leve

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Elisa Foti - 2 anni fa

    Qualunque decisione prenda resta una grande del tennis italiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Angela Bruni - 2 anni fa

    Sei stata una grande combattente…poi arriva un tempo per tutto. Forse è il momento di lasciare e capisco sia difficile. È una droga lo sport senza cui è difficile vivere…penso che ormai il tempo sia finito ma ricorda sempre la tua impresa titanica. Hai battuto la Williams..la vittoria di una carriera senza dimenticare le vittorie con Sara nel doppio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Enrico Carrossino - 2 anni fa

    Direi la certezza a giudicare dalle recenti dichiarazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy