Atp Basilea: Federer vince ma non convince; Krajinovic ko dopo due ore e dieci di gioco

Atp Basilea: Federer vince ma non convince; Krajinovic ko dopo due ore e dieci di gioco

Vittoria sofferta per l’elvetico, che non esprime il suo miglior tennis e la spunta solamente al terzo set contro Krajinovic. Al secondo turno, Roger troverà il tedesco Struff. Avanti in scioltezza Andreas Seppi.

di Antonio Sepe

ROGER, CHE FATICA- Esordio vincente per Roger Federer, che suda le cosiddette sette camicie, ma dopo due ore di gioco circa riesce ad imporsi ai danni del serbo Krajinovic. Primo set vinto in scioltezza dallo svizzero, che dopo aver annullato due palle break consecutive nel quarto gioco, ha ingranato la marcia ed ha proseguito spedito fino al 6-2, punteggio con il quale si è chiuso il parziale d’apertura. Nella seconda frazione di gioco, invece, disastro di Federer, che dopo un ottimo inizio si perde in un bicchier d’acqua e, a causa di un servizio non all’altezza della situazione e di colpi che faticavano ad entrare in campo e ad essere incisivi come di dovere, Roger ha assistito alla grande rimonta di Krajinovic, il quale ha inanellato un parziale di quattro giochi consecutivi, dall’1-3 al 5-3, salvo poi vincere 6-4. Terzo set, infine, che è stato teatro di palle break a ripetizione ed un’instabilità destinata a durare a lungo. Dopo un iniziale allungo di Federer, il suo avversario ha sprecato, letteralmente, tre palle break consecutive che avrebbero riaperto il set, anzi ha ceduto una seconda volta la battuta e si è ritrovato sotto 5-2. Dopo aver mancato una ghiotta occasione per chiudere nell’ottavo gioco, l’ex numero uno al mondo ci è riuscito al secondo giro, sul 5-4, quando dopo aver affossato in rete un rovescio, ha saputo mettere fine all’incontro al secondo match point.

Nonostante la vittoria, questa prestazione di Federer lascia davvero tanti dubbi, in primis sul suo gioco, apparso poco efficace tanto che spesso ha lasciato a desiderare, ma anche per quanto riguarda la gestione di determinati momenti ed un nervosismo percepito in più occasioni che ha compromesso la serenità dell’elvetico. Inoltre, destano molto scalpore i sei doppi falli e le percentuali che Roger ha avuto quest’oggi sui colpi da fondo, in particolare con il rovescio, da rivedere. Approda comunque al secondo turno l’ex numero uno al mondo, che se la vedrà con Struff, vincitore in due set su Millman. 

ALTRI MATCH- Nei restanti incontri, tutto facile per Andreas, che si è sbarazzato rapidamente di Taro Daniel, prevalendo in due set per un’ora di gioco appena. Molto bene il giovane Medvedev, che ha confermato il suo buon periodo e lo ha fatto sconfiggendo Marterer, mentre a sorpresa il derby australiano se lo aggiudica il qualificato Popyrin, che supera il connazionale Ebden. Infine, vittoria in rimonta per il tedesco Gojowczyk, che batte il cileno Jarry.

Atp Basilea – Primo turno

[1] R Federer b F. Krajinovic 6-2 4-6 6-4

A. Seppi b. [Q] T. Daniel 6-0 6-4

J. Struff b. J. Millman 7-6 [3] 6-2

P. Gojowczyk b. N. Jarry 1-6 7-5 6-3

[7] D. Medvedev b. M. Marterer 6-3 7-5

[Q] A. Popyrin b. M. Ebden 7-6 [4] 6-4

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cristiano Zatini - 1 anno fa

    Stasera il secondo set lo ha perso provando un sacco di schemi, comunque le partite non le mai ammazzate, ultimamente poi quanto regala le palle break poi… Boh lo vedo apatico in certi momenti della partita. La finale non lo fa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roberto Aurecchia - 1 anno fa

    si deve ritirare fa più bella figura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mariano Como - 1 anno fa

      E tu chi sei per dirlo.nn ti piace ..nn lo guardare..e nn sparare cazzate..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Demetrio Rovitto - 1 anno fa

      Posa il fiasco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mariano Como - 1 anno fa

      Roberto Aurecchia mongoloide sarai tu merda, datti all ippica ma come cavallo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Mirko Cappilati - 1 anno fa

      Roberto Aurecchia se non si è ritirato neanche il tuo idolo perché deve ritirarsi il Migliore?se non ti piace vedere il buon tennis vai a fare una partita a bocce

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy