Atp Pechino: la finale sarà Thiem-Tsitsipas

Atp Pechino: la finale sarà Thiem-Tsitsipas

Thiem soffre e rischia contro Khachanov, ma s’impone in rimonta al terzo set. Tsitsipas supera Sascha Zverev in due parziali. Saranno l’austriaco e il greco, al sesto confronto in carriera (avanti Thiem 3-2), a contendersi il titolo.

di Antonio Sepe

Saranno Dominic Thiem e Stefanos Tsitsipas i due tennisti che presidieranno l’atto conclusivo dell’Atp 500 di Pechino. Un risultato che non premia solo un’ottima settimana, dove entrambi hanno espresso un ottimo livello di tennis, ma anche l’intera stagione, che ha visto protagonisti sia l’austriaco che il greco, appena dietro i Big Three e Medvedev. Con ogni probabilità, dunque, vedremo sia Thiem che Tsitsipas alle Finals e chissà che la finale dell’evento cinese non possa essere l’assaggio di ciò che ci aspetta in questo finale di stagione.

Se prima della semifinale era Thiem ed arrivare meglio a questo punto del torneo, il penultimo atto ha rimesso tutto in discussione, ridando molto credito a Tsitsipas e rendendo ancora più equilibrata ed imprevedibile la finale. L’austriaco ha infatti faticato incredibilmente contro Khachanov, perdendo la prima frazione di gioco e rischiando di cedere anche la seconda, essendo stato in svantaggio di un break sin dall’inizio. Quando il russo ha servito per il match, però, Thiem ha ottenuto il break decisivo che gli ha consentito di ritornare in partita, aggiudicarsi il set al tie-break prima di chiudere in volata, ottenendo per 7 giochi a 5 la terza frazione di gioco.

Stefanos Tsitsipas

Ha chiuso in due set invece Tsitsipas, che nel primo parziale non è riuscito a mettere i bastoni fra le ruote del suo avversario, dovendosi accontentare del tie-break, vinto per 8-6 dopo aver annullato tre set point consecutivi dal 3-6. Secondo set a senso unico, invece, dove il greco si è rapidamente issato sul 5-1 prima di assistere ad un vana rimonta da parte del suo avversario, capace di risalire fino al 4-5 ma non riuscendo a modificare le sorti del match.

Tutti e cinque i precedenti fra i due giocatori si sono disputati nel 2018 e, se da un lato Thiem è avanti 3-2, dall’altro è Tsitsipas ad aver vinto l’ultimo in ordine cronologico, a Toronto. Una sfida che si preannuncia combattuta, entusiasmante avvincente ed assolutamente da non perdere. I bookmakers pendono leggermente verso Tsitsipas, ma occhio a non escludere qualsiasi titolo di sorpresa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy