ATP Winston-Salem: Seppi e Lorenzi agli ottavi. Ok anche Edmund e Bautista

ATP Winston-Salem: Seppi e Lorenzi agli ottavi. Ok anche Edmund e Bautista

L’altoatesino vince in due set contro Tipsarevic, il senese rimonta Monteiro. Approdano al terzo turno anche Isner, Coric, Johnson e Berlocq. Carreno-Busta eliminato

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

Giornata di sedicesimi di finale in quel di Winston – Salem, contea di Forsyth, dove si sta disputando l’ultimo torneo in preparazione agli US Open, che scatteranno il 28 agosto. Sono già scesi in campo Seppi e Lorenzi, gli unici due italiani rimasti nel tabellone, che hanno giocato i match che vi raccontiamo qui sotto.

SEPPI C’È – L’altoatesino, che ieri ha vinto contro Janko Tipsarevic nella sua prima partita dopo lo stop forzato alla fine di Wimbledon, aveva oggi di fronte a sé Aljaz Bedene, inglese alla posizione 48 del ranking ATP. Unico precedente quello di Miami 2013, in cui l’italiano si impose per due set a uno. Nella partita odierna, Andreas non ha lasciato nemmeno un set all’avversario. Nel primo parziale ha trovato il break decisivo nel decimo game (6-4), mentre nel secondo è riuscito a recuperare dallo svantaggio di 5-3, non concedendo nemmeno un game all’avversario concludendo il set 7-5. Giocherà il suo match di ottavi domani contro Struff. 

LORENZI IN RIMONTA – Il senese ha dovuto invece vedersela con il giovane mancino brasiliano Thiago Monteiro, che ha battuto al primo turno Dolgopolov in un match che probabilmente farà parlare ancora per l’ombra del fixing. L’azzurro inizia male il match perdendo subito il servizio contro il numero 114 del mondo. Lorenzi è piuttosto falloso mentre il brasiliano si difende bene e chiude il set centrando un altro break. Il secondo inizia come il primo, con Monteiro che sale subito 2-0. Questa volta l’azzurro non ci sta e vincendo 4 game in fila mette il set sui binari voluti: dopo un’ora e mezza è un set pari. Il parziale decisivo è piuttosto equilibrato e si decide nel nono gioco. Lorenzi fallisce la prima palla break ma non la seconda e va a servire per il match. Il senese chiude la gara al secondo match point e si guadagna la sfida con uno tra Sugita e Fritz.

Lorenzi Winston Salem

Tra gli altri match disputati all’inizio del programma odierno, spiccava l’interessantissima sfida tra i giovani Daniil Medvedev e Kylie Edmund, rispettivamente al numero 53 e 45 del ranking ATP. L’inglese ha oggi conquistato il pass per gli ottavi dopo un terzo set molto combattuto, conclusosi al tie-break, attraverso il quale ha quindi eliminato il classe ’96 russo.

Edmund

GLI ALTRI – Vince in 3 set John Isner, opposto al russo Kuznetnov. L’americano perde piuttosto nettamente il primo set e nel secondo vince un tiebreak in controllo. Nel parziale decisivo c’è equilibrio fino al 3-3 poi Isner scappa via. Cade invece Carreno-Busta, sconfitto Benneteau. I due vincono un tiebreak per parte, ma nel terzo lo spagnolo crolla, lasciando strada al francese. Da evidenziare anche il match tra il croato Borna Coric (62) e il padrone di casa Donald Young (57); un solo precedente tra i due, quello di Halle (superficie erba) 2015, in cui Borna trionfò per due set a uno. Punteggio analogo anche nel match di oggi, in cui Coric, dopo aver perso il primo set, ha vinto i seguenti due, eliminando quindi Young 4-6 6-4 6-2. Avanzano agli ottavi anche Bautista Agut (facile in due set su Lajovic), Berlocq (al terzo set contro Troicki) e Steve Johnson (6-4, 6-4 su Yen-Hsun Lu)

QUALI US OPEN – Chiosa sui turni di qualificazione agli US Open disputati dagli italiani. Vince e avanza al secondo turno Bellotti che batte Collarini, esce invece Cecchinato, sconfitto da Jc Aragone. Avanti anche Bolelli e Travaglia che superano in due set rispettivamente Brands e Nedovyesov.

Atp Winston Salem – secondo turno

J. Isner b. A. Kuznetsov 2-6 7-6(5) 6-3

J. Benneteau b. P. Carreno-Busta 7-6(5) 6-7(5) 6-3

T. Fritz b. Y. Sugita 6-3 6-2

H. Chung b. A. Rublev 5-7 6-1 6-1

P. Lorenzi b. T. Monteiro 2-6 6-4 6-4

Roberto Bautista Agut d. Dusan Lajovic 6-4 6-3

Andreas Seppi d. Aljaz Bedene 6-4 7-5

Carlos Berlocq d. Viktor Troicki 3-6 6-1 6-2

Kylie Edmund d. Daniil Medvedev 2-6 6-2 7-6

Borna Coric d. Donald Young 4-6 6-4 6-2

Steve Johnson d. Yen-Hsun Lu 6-4 6-3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy