Il Roland Garros rimborserà i biglietti dell’edizione 2020

Lo slam parigino ha deciso di rimborsare chi aveva già acquistato un biglietto, in modo da impostarne la vendita in modo diverso.

di Jonathan Zucchetti, @J_Zucchetti

Il Roland Garros 2020, programmato a partire dal 27 settembre dopo esser stato spostato due volte, mantiene sempre le stesse possibilità di svolgersi. Infatti, il rimborso dei biglietti che verrà effettuato dallo slam francese non ha a nulla a che vedere con la riuscita o meno del torneo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy