Caroline Garcia confinata a Manacor per il coronavirus

Caroline Garcia confinata a Manacor per il coronavirus

La tennista francese è stata bloccata dall’emergenza Coronavirus all’Accademia Rafa Nadal dove era andata per una serie di allenamenti prima della stagione americana.

di Anna Lamarina, @annalamarina

Curiosa situazione quella che sta vivendo Caroline Garcia: la tennista francese sta vivendo infatti questo periodo di confinamento per il Coronavirus all’Accademia Rafa Nadal.

Caroline Garcia era già a Manacor per una sessione di allenamenti quando è stato dichiarato lo stato di pandemia. La tennista di St Germain en Laye, che era già pronta a partire per Indian Wells e  Miami prima che fossero cancellati per l’emergenza sanitaria, aveva infine deciso di andare ad Alicante, nella sua casa di vacanza. All’ultimo però, essendo sopraggiunta  la notizia del blocco dei voli in partenza dalle Baleari,  non ha avuto scelta: è stata obbligata a restare confinata alla Rafa Nadal Academy.

Nonostante l’Accademia sia chiusa, i servizi siano ridotti al minimo e solo per pochi studenti, la francese sta ricevendo comunque un trattamento eccezionale. La direzione dell’Accademia le ha offerto un appartamento dove soggiorna con il suo padre-allenatore e il resto della sua equipe ”La situazione è sicuramente più tranquilla in una città piccola, ci sono meno casi. Stiamo preparandoci per una sessione di allenamento fisico dentro all’appartamento, con un po’ di immaginazione ce la possiamo fare. Prima di tutto c’è la salute ed è importantissimo non uscire di casa” dice una Caroline Garcia che vuole dare tempo al tempo “Facciamo cose diverse dal solito, come cucinare passare il tempo con la famiglia, riflettere… passo il tempo anche facendo puzzles. Credo che dobbiamo essere ottimisti”

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy