Wimbledon, day 2: Avanti Kvitova e Bertens. Il cuore della Gatto-Monticone non basta contro Serena. Fuori Muguruza e Sharapova

Wimbledon, day 2: Avanti Kvitova e Bertens. Il cuore della Gatto-Monticone non basta contro Serena. Fuori Muguruza e Sharapova

Nel day 2 di Wimbledon sono andati in scena incontri intriganti. Ha sorpreso, però, la sconfitta della Muguruza contro la Haddad Maia. Fuori anche Maria Sharapova. Avanzano senza patemi Kvitova, Bertens e Goerges. La Gatto-Monticone ha giocato un’ottima partita che però non è bastata per battere Serena Wiliams.

di Luciano Nocera

Nel day 2 di Wimbledon abbiamo assistito alla sconfitta della Muguruza contro la brasiliana Haddad Maia in due rapidi set. La Parmentier ha sorpreso tutti battendo Maria Sharapova che si è ritirata sotto 5-0 al terzo set. La francese ha imposto un gioco consistente e fruttuoso che le ha permesso di vincere una partita molto lottata nei primi due parziali. Ha vinto, invece, Petra Kvitova che ha dominato in lungo ed in largo sulla tunisina Jabeur. Anche la Bertens ha vinto e convinto, lasciando appena cinque giochi alla lussemburghese Mandy Minella. Avanti anche la semifinalista dello scorso anno Julia Goerges, che ha dovuto lottare solo nel primo parziale contro la romena Ruse.

Risultati immagini per haddad maia wimbledon 2019

Avanzano senza problemi anche la Bencic e la Konta, che si sono sbarazzate rispettivamente di Pavlyuchenkova e Bogdan. Ha vinto una vera e propria battaglia non solo di tennis ma anche di nervi la slovena Tamara Zidansek. La nativa di Postumia si è imposta 8-6 al terzo contro Eugenie Bouchard, finalista dell’edizione 2014. Avanzano senza problemi le giovani Anisimova e Jorovic. Ha dovuto faticare l’altra Next Gen Kaja Juvan per far fuori la meno nota delle sorelle Pliskova, battuta solo al terzo set.

Risultati immagini per tamara zidansek wimbledon 2019

Giulia Gatto-Monticone non è riuscita a compiere l’impresa disperata di battere Serena Williams sul centrale di Wimbledon. La nativa di Torino ha sofferto all’inzio la presenza dall’altra parte della rete di Serena, tra l’altro, in un palcoscenico come Wimbledon. Dal sesto game in poi, la Gatto-Monticone ha giocato una grande partita riuscendo a portare nella lotta il secondo set, ma non è bastato. Avanti anche Townsend e Suarez Navarro, che hanno battuto rispettivamente Arina Rodionova e Samantha Stosur. Ha vinto una grande partita Alison Riske. L’americana ha battuto 7-5 al terzo set la croata Vekic, dopo un’interruzione sul 5-5.

RISULTATI
B. Haddad Maia b. G. B. Muguruza 6-4 6-4
P. Parmentier b. M. Sharapova 4-6 7-6(4) 5-0 rit.
P. Kvitova b. O. Jabeur 6-4 6-2
K. Bertens b. M. Minella 6-3 6-2
J. Goerges b. G. E. Ruse 7-5 6-1
B. Bencic b. A. Pavlyuchenkova 6-2 6-3
J. Konta b. A. Bogdan 7-5 6-2
T. Zidansek b. E. Bouchard 6-3 5-7 8-6
A. Anisimova b. S. Cirstea 6-3 6-3
I. Jorovic b. L. Kerkhove 7-6(5) 6-4
K. Juvan b. Kr. Pliskova 6-4 2-6 6-4
S. Williams b. G. Gatto-Monticone 6-2 7-5
T. Townsend b. Ar. Rodionova 6-2 6-3
C. Suarez Navarro b. S. Stosur 6-2 7-5
A. Riske b. D. Vekic 3-6 6-3 7-5

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy