Wta Acapulco: rullo Azarenka, out Stephens

Wta Acapulco: rullo Azarenka, out Stephens

Eliminata la prima testa di serie del torneo, la statunitense Sloane Stephens, sconfitta dalla Haddad Maia. Avanza ai quarti Vika Azarenka, che lascia appena tre giochi alla tedesca Maria. Bene anche Vekic, Konta e Kenin, e occhio alla Andreescu…

di Antonio Sepe

Sconfitta a sorpresa per Sloane Stephens, che saluta anzitempo l’Abierto Mexicano Telcel, uscendo di scena già al secondo turno per mano della qualificata Haddad Maia. La brasiliana ha regolato la sua avversaria con un periodico 6-3, giocando sicuramente meglio e sfruttando gli errori della Stephens, non molto in giornata. Appena un’ora e 25 minuti le sono serviti per portare a casa la vittoria e per approdare ai quarti di finale, dove se la vedrà con Yafan Wang, la quale ha beneficiato del ritiro di Monica Puig.

Avanza invece a gonfie vele Vika Azarenka, che conquista il secondo match consecutivo perdendo solamente tre giochi e irrompe nella corsa al titolo, diventando a questo punto la favorita numero uno. Dopo la lezione alla Collins all’esordio, nella notte è arrivata un’altra batosta, questa volta inflitta alla tedesca Maria, incapace di constratsare il gioco della bielorussa e costretta in due rapidi set. Al prossimo turno, per l’ex numero uno al mondo ci sarà Sofia Kenin, che ancora deve vincere, di fatto, un incontro intero dato che sia al primo che al secondo turno la sua avversaria si è ritirata a match in corso.

Sarà probabilmente il quarto di finale più avvincente e più equilibrato quello che disputeranno Donna Vekic e Johanna Konta, rispettivamente teste di serie 3 e 8, entrambe giunte sin qui senza aver lasciato set per strada. Nella notte, per la britannica è arrivata una comoda vittoria ai danni della Flink, mentre la croata ha faticato un po’ di più, riuscendo comunque ad imporsi in due set ai danni della Mchale. La Konta è avanti nei precedenti (3-2) e partirà dunque favoriti, ma occhio alla piega che potrebbe prendere il match.

Infine, nell’ultimo quarto di finale si affronteranno la settima testa di serie Zheng e la sorpresa Andreescu. La tennista cinese ha sconfitto in rimonta Timea Babos, venendo a capo di un match tutt’altro che semplice contro un’avversaria abbastanza ostica. Più netta invece la vittoria della giovanissima canadese, che si è imposta in due set sulla Buzarnescu ed ha raggiunto i secondi quarti di finale a livello Wta, senza contare la vittoria del Challenger di Newport Beach.

Risultati:

[Q] B. Haddad Maia b. [1] S. Stephens 6-3 6-3

Y. Wang b. M. Puoi 4-1 ritiro

[3] D. Vekic b. [Q] C. Mchale 6-4 7-5

[8] J. Konta b. [Q] V. Flink 6-4 6-1

[7] S. Zheng b. T. Babos 4-6 6-4 6-3

B. Andreescu b. [4] M. Buzarnescu 6-2 7-5

[5] S. Kenin b. K. Boulter 6-4 4-1 ritiro

[WC] V. Azarenka b. T. Maria 6-2 6-1

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carla Gileno - 10 mesi fa

    Sloane inguardabile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy