Wta San Pietroburgo: ok Cibulkova, avanti in rimonta Kasatkina

In Russia, esordio positivo per Dominika Cibulkova, che supera in due set la Cirstea ed approda al secondo turno. Avanza anche Daria Kasatkina, costretta a rimontare un set di svantaggio, mentre Vera Zvonareva beneficia del ritiro della Bertens e prosegue la sua corsa nel torneo.

di Antonio Sepe

BENE CIBULKOVA- Buona la prima per Dominika Cibulkova, che dopo un Australian Open al di sotto delle aspettative, dove è stata estromessa al primo turno dall’estone Kanepi, ha superato il primo turno del torneo Wta di San Pietroburgo, cogliendo la quinta vittoria su sei incontri disputati contro la rumena Cirstea. Nonostante il punteggio finale possa far pensare ad un’agevole vittoria della Cibulkova, in realtà la tennista slovacca è andata sotto di due break nel primo set, perdendo i primi 4 giochi dell’incontro, salvo poi strappare il servizio all’avversaria in un’occasione ed in seguito inanellare 4 games consecutivi da una situazione di svantaggio di 5-3. Nel secondo parziale, invece, la Cibulkova, che ha migliorato molto il rendimento in particolare con la prima di servizio, ha piazzato un break in apertura e poi ha affondato gli artigli definitivamente, mettendone a segno un altro nell’ottavo gioco ed archiviando la pratica, staccando dunque il pass per il secondo turno, dove l’attenderà Kiki Mladenovic, tds 4.  

AVANTI DARIA E VERA- Nei due restanti incontri, vittoria sofferta per la tds 8, Daria Kasatkina, che ha avuto bisogno di quasi due ore di gioco per avere la meglio della slovacca Kuzmova, la quale ha dominato il primo set lasciando un solo gioco alla sua avversaria, salvo poi subire una rimonta da parte della Kasatkina, che si è aggiudicata secondo e terzo parziale ed ha conquistato l’accesso al secondo turno, dove se la vedrà con l’ostica Cornet. Più semplice, invece, il compito di Vera Zvonareva, che dopo aver vinto un set estremamente tirato e pieno di games combattuti, tanto da essere durato un’ora nonostante si siano disputati solamente 10 giochi, ha potuto approfittare del ritiro della sua avversaria, l’olandese Bertens, che ha dovuto alzare bandiera bianca lasciando dunque la strada libera alla tennista russa, che incontrerà la tds 2, Jelena Ostapenko, nella sfida di secondo turno della parte bassa del tabellone.

Wta San Pietroburgo – Primo turno

Cibulkova d Cirstea 75 62

Kasatkina d Kuzmova 16 64 61

Zvonareva d Bertens 64 ritiro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy