Sorteggio Finali Coppa Davis 2020: Italia pesca Usa e Colombia; gironi non facili per Spagna e Serbia

Sorteggio Finali Coppa Davis 2020: Italia pesca Usa e Colombia; gironi non facili per Spagna e Serbia

Si è svolto oggi il sorteggio per le finali di Davis Cup 2020. La Spagna campione in carica pesca la forte nazionale russa; la Serbia è sorteggiata con Germania e Austria. Sorteggio da considerare abbastanza fortunato per l’Italia che, con la Colombia, viene inserita nel gruppo degli Usa, già battuti in passato dagli azzurri.

di Diletta Tanzini

Nonostante l’attuale emergenza coronavirus che ha portato alla sospensione di sei settimane del circuito ATP, si è svolto oggi il sorteggio dell’edizione 2020 delle finali di Coppa Davis, in programma dal 23 al 29 novembre a Madrid. Con il sorteggio, avvenuto oggi alle ore 17, le 18 squadre nazionali, precedentemente suddivise in 3 fasce in base al ranking (nella prima le nazionali con il ranking dall’1 al 6; nella seconda quelle con il ranking 7-12; nell’ultima le squadre dal 13esimo al 18esimo posto), sono state divise in sei gruppi da tre. Le teste di serie della prima fascia, ossia Spagna(1), Canada(2), Francia(3), Croazia(4), Usa(5) e Serbia(6) sono state posizionate rispettivamente nei vari gruppi dalla A alla F e successivamente sono state abbinate ad esse, e inserite in ogni raggruppamento, un’avversaria della seconda fascia e una della terza.
Nel gruppo A, sorteggio non facile per la Spagna di Nadal campione in carica che se la vedrà con la forte nazionale Russa(12) e poi con l’Ecuador(18). Va meglio al Canada, finalista della scorsa edizione, che, nel gruppo B, pesca Kazakistan(11) e Svezia(13). Nel gruppo C avrà luogo l’interessante sfida tra la testa di serie Francia e la Gran Bretagna(9), accoppiate anche con la Repubblica Ceca(15). Nel gruppo D vengono estratte, insieme alla Croazia, Australia(10) e Ungheria(17), con la nazionale australiana che appare come assoluta favorita. Urna abbastanza benevola con l’Italia(8), sorteggiata nel gruppo E, insieme alla testa di serie Usa e alla Colombia(16): gli Usa sono senza dubbio una nazionale temibile sul cemento indoor, ma la nostra nazionale si è già dimostrata in grado di battere gli statunitensi durante l’Atp Cup; per quanto riguarda l’altra sfida, gli italiani dovranno essere attenti in ogni scontro poiché la Colombia dispone di un forte doppio. Infine, nel gruppo F, alla Serbia di Djokovic si uniscono Germania(7) e Austria(14), in un girone che potrebbe essere stellare se alla manifestazione partecipassero sia Zverev che Thiem e che potrebbe risultare insidioso per i campioni dell’Atp Cup.

In seguito, è stato sorteggiato anche il tabellone dai quarti in poi: le vincenti dei gironi A e B se la vedranno con le due migliori seconde; la vincitrice del girone C si scontrerà con quella del girone F e la vincente del girone D se la vedrà con quella del girone E.
Ogni tipo di preventiva considerazione risulta comunque poco utile fino a che non saranno ufficializzati i componenti delle squadre che andranno a difendere i colori delle rispettive nazionali in una competizione che, poiché posizionata alla fine della stagione, potrebbe vedere diverse defezioni. L’augurio è che ovviamente ciò non accada e che tutti i top players possano essere presenti così da regalarci il massimo dello spettacolo in una stagione tennistica difficile.

GRUPPO A: Spagna(1), Russia(12), Ecuador(18)

GRUPPO B:
Canada(2), Kazakistan(11), Svezia(13)

GRUPPO C: Francia(3), Gran Bretagna(9), Repubblica Ceca(15)

GRUPPO D: Croazia(4), Australia(10), Ungheria(17)

GRUPPO E: Usa(5), Italia(8), Colombia(16)

GRUPPO F:
Serbia(6), Germania(7), Austria(14)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy