Laver Cup: Alex Zverev e Denis Shapovalov si aggiungono all’esibizione dei campioni

Roger Federer, Rafael Nadal, Milos Raonic, Dominic Thiem, Juan Martin Del Potro e non solo: i più grandi giocatori dell’Atp (a parte Djokovic, Murray e Wawrinka) si sfideranno nella neonata esibizione a squadre al via il mese prossimo. Ecco il regolamento e le formazioni delle due squadre.

di Michele Alinovi, @MicheleAlinovi1

I giovani Alex Zverev e Denis Shapovalov parteciperanno alla prima edizione della Laver Cup, l’esibizione di lusso che si terrà dal 22 al 24 settembre a Praga, in Repubblica Ceca e che vede opposte due squadre di sei giocatori ciascuna: una chiamata “Europe”, composta appunto solo da giocatori europei e capitanata da Boris Becker; una chiamata “World” e capitanata da John McEnroe. Date le varie somiglianze, la Laver Cup è già stata battezzata la “Ryder Cup” del tennis. Ecco qui sotto le formazioni dei due team con i giocatori affiancati dalla loro posizione attuale del Ranking Atp:

Europe

Rafael Nadal (1)
Roger Federer (3)
Alex Zverev (6)
Marin Cilic (7)
Dominic Thiem (8)
Tomas Berdych (19)

World

Milos Raonic (11)
John Isner (14)
Jack Sock (17)
Sam Querrey (21)
Juan Martin Del Potro (28)
Denis Shapovalov (69)

Schermata 2017-08-23 alle 21.15.44

 

La scelta dei giocatori qualificati per la Laver Cup viene fissata in base al Ranking Atp successivo a Wimbledon. Dei sei giocatori di ogni squadra, quattro vengono scelti in base alla classifica maschile, mentre due vengono scelti direttamente dai capitani: Borg ha fatto i nomi di Sascha Zverev e di Tomas Berdych, mentre McEnroe ha optato per Juan Martin Del Potro e Denis Shapovalov. Come vediamo, sulla carta il team “Europe” ha giocatori meglio classificati ed è sulla carta decisamente favorito: lo sarebbe stato ancora di più se tre illustri europei come Djokovic, Murray e Wawrinka non avessero deciso di dare forfait per problemi fisici.

La Laver Cup vede la sfida dei due team distribuita in tre giornate (22, 23 e 24 settembre), per una somma di 12 match complessivi. Ogni giorno sono giocati infatti tre singolari e un doppio. Ogni match della prima giornata vale un punto, quello della seconda due e quello della terza e ultima giornata addirittura tre punti. La prima squadra che raggiunge 13 punti vince la Laver Cup. Il sistema di punteggi è stato comunque studiato affinché si determini la squadra vincitrice soltanto il terzo e ultimo giorno.

L’evento è stato organizzato da una rete di società che include la compagnia di management di Federer, Team8 e Tennis Australia. Secondo i programmi, la Laver Cup si dovrebbe tenere ogni anno eccetto gli anni in cui cadono le Olimpiadi e la sede cambierà alternandosi ogni volta – un anno in Europa, uno nel resto del mondo. Gli Stati Uniti sono già stati nominati come Paese ospitante dell’edizione 2018.

Schermata 2017-08-23 alle 22.04.22

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy