Atp Awards 2018, presenti tanti NextGen. Ecco tutti i nomi in lizza

Sono state rivelate dall’Atp le nomination per la stagione 2018. I vincitori di ogni categoria saranno premiati durante le Finals di Londra. Presenti Djokovic, Nadal e Federer. C’è anche Cecchinato.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Nella giornata di oggi sono state rivelate le nomination per gli Atp Awards 2018. Ogni categoria avrà i propri candidati e i vincitori di ciascuna saranno premiati durante le prossime Atp Finals.

I fan avranno la possibilità di scegliere il miglior giocatore in singolare e il miglior team di doppio. Il ranking Atp determinerà invece il giocatore che avrà terminato la stagione al n. 1 e il team che avrà terminato la stagione al n. 1.

I giocatori voteranno:

  • Comeback player dell’anno: giocatore che ha dovuto superare gravi infortuni ma è tornato uno dei migliori nel circuito. Tra questi: Novak Djokovic, Jason Kubler, John Millman, Kei Nishikori.
  • Giocatore dell’anno più apprezzato: giocatore che ha raggiunto un ranking Atp significativamente alto entro la fine dell’anno e che ha dimostrato un livello di performance sempre migliore nel corso dell’anno. Tra questi : Marco Cecchinato, Alex de Minaur, Kyle Edmund, Stefanos Tsitsipas.
  • Giocatore sbocciato e emerso nel 2018: giocatore della NextGen Atp che è entrato nella Top 100 per la prima volta nel 2018 e ha avuto il maggiore impatto sull’Atp World Tour in questa stagione. Tra questi: Alex de Minaur, Ugo Humbert, Hubert Hurkacz, Michael Mmoh, Jaume Munar.
  • Stefan Edberg Sportsmanship Award: il giocatore che, durante tutto l’anno, si è comportato con il più alto livello di professionalità, che ha gareggiato con i suoi compagni con il massimo spirito di correttezza e che ha promosso il gioco attraverso le sue attività off-court. Tra questi: Kevin Anderson, Juan Martin Del Potro, Roger Federer, Rafael Nadal.
  • Tornei dell’anno: il torneo nella sua categoria che ha funzionato al più alto livello di professionalità e integrità e che ha fornito le migliori condizioni e atmosfera per i partecipanti.

Gli allenatori voteranno il Coach Atp dell’anno. L’Atp voterà l’Arthur Ashe Humanitarian Award, la persona che ha fornito eccezionali contributi umanitari, e il Ron Bookman Media Excellence, il giornalista che ha fornito un significativo contributo al mondo del tennis.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Branka Gencic - 2 anni fa

    Anche questo è Novak!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy