Atp Finals, oggi il verdetto sulla sede. Prende quota la candidatura di Torino

Atp Finals, oggi il verdetto sulla sede. Prende quota la candidatura di Torino

Nella giornata di oggi a Miami il board dovrebbe rendere nota la scelta della sede delle Atp Finals per il quinquennio 2021-25. Il sottosegretario Valente predica ottimismo: “Impegno del Governo ok, speriamo di farcela”.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Oggi è il giorno del verdetto finale in merito alla scelta della sede che ospiterà le Atp Finals per il quinquennio 2021-2025, con Torino in lizza grazie anche allo stanziamento di fondi pari a 1,5 milioni di euro previsto dal Consiglio Comunale. Un provvedimento che ha riscosso diversi consensi dalla maggioranza M5S e dal capogruppo Forza Italia Osvaldo Napoli. Nelle scorse settimane, invece, la regione Piemonte aveva concesso un contributo pluriennale di 7,5 milioni di euro per sostenere la candidatura del capoluogo.

La decisione è attesa nella giornata di oggi a Miami, dove si sta disputando il prestigioso torneo combined. Manca ancora l’ufficialità, ma sia dalla Florida che dall’Italia filtra moderato ottimismo  e alcune indiscrezioni riportano di una speranza concreta che la città sabauda abbia battuto la concorrenza di Londra, Manchester, Tokyo e Singapore e che quindi sarà la futura casa della attesa manifestazione di fine stagione. Segnale tangibile dell’impegno profuso da Federazione e Governo Italiano è rappresentato dalla presenza di Angelo Binaghi, presidente FIT, a Miami per promuovere da vicino la candidatura.

Intanto il sottosegretario con delega ai rapporti con il Parlamento Simone Valente si dichiara ottimista: “Fumata bianca per le Atp Finals a Torino? Lo speriamo veramente perché l’impegno del Governo è stato grande, abbiamo lavorato giorno e notte. Devo ringraziare la Federazione italiana tennis e l’Istituto per il credito sportivo perché hanno messo a disposizione tutte le energie per raggiungere questo grande obiettivo che porterebbe grande vantaggio al Paese se si concretizzasse“.

 

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luca Carboni - 3 mesi fa

    Alex

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luca Fano - 3 mesi fa

    speriamo non sia lo stesso “dovrebbe rendere nota la scelta” di ieri e del 14 marzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonardo Baldoni - 3 mesi fa

      Luca Fano non credo a questo punto la decisione dovrebbe essere presa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Dario Gattuso - 3 mesi fa

      Presa o non presa, tutto tace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Leonardo Baldoni - 3 mesi fa

      Luca Fano Dario Gattuso si è vero tutto tace ma sto silenzio dovrà essere interrotto si spera prima che poi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy