Bresnik: “Thiem conquisterà la vetta del ranking nel prossimo futuro”

Le parole dell’ex allenatore di Dominic Thiem.

di Redazione Tennis Circus

Lunedì scorso Gunter Bresnik ha partecipato al programma televisivo austriaco Sport und Talk, all’interno del quale ha potuto commentare l’avventura di Dominic Thiem agli Australian OpenL’ex allenatore è rimasto sorpreso dal modo in cui il suo ex allievo ha disputato il torneo e soprattutto la finale, sebbene abbia avuto un epilogo a lui sfavorevole. Secondo Bresnik a breve diventerà il numero tre del mondo, mentre a lungo termine diventerà addirittura numero uno, “Djokovic, Nadal e Federer sicuramente in passato lo hanno considerato come il futuro numero uno, in quanto li aveva sconfitti più volte. Anche Wawrinka e Murray quando erano nella condizione migliore hanno dovuto fare i conti con lui. E’ stato un peccato che la finale sia finita in quel modo. Ma non c’è da vergognarsi quando si perde contro Novak durante la finale degli Australian Open”. A proposito dell’attuale allenatore di Thiem, Nicholas Massu, ha dichiarato: “Lui è certamente un tipo diverso. E l’ultima cosa di cui aveva bisogno Dominic in questo periodo della sua carriera era di un vecchio insegnante come me. Massu ha portato la mentalità sudamericana. Vede un po’ tutto liberamente e Dominic interpreta bene queste novità. L’armonia e la flessibilità mentale che ha portato Massu sono più importanti dell’intenso allenamento fine a se stesso“.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy