Miami, svelate le wild card. Invito a Ferrer, debutto nel circuito maggiore per Cori Gauff

Miami, svelate le wild card. Invito a Ferrer, debutto nel circuito maggiore per Cori Gauff

Lo spagnolo, ex numero tre del mondo, darà l’addio al torneo che l’ha visto finalista nel 2013. Invito a Tsonga nel tabellone cadetto. Battesimo nel circuito maggiore per la quindicenne Gauff, vincitrice Junior al Roland Garros.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Cresce l’attesa per il secondo e conclusivo appuntamento del Double Sunshine. Gli organizzatori del Miami Open hanno diramato la lista delle wild card per l’edizione 2019 del prestigioso evento americano.

Nel circuito maschile giro d’onore per David Ferrer, che anche stavolta beneficerà di un invito, complici l’ultima stagione della carriera che lo spagnolo sta disputando e una classifica non più rosea. L’ex numero tre del ranking, oggi scivolato in 143esima piazza, ha giocato proprio a Miami nel 2013 (sconfitto in tre set da Murray) una delle sette finali Masters 1000 centrate in diciannove anni di professionismo. Oltre al tennista iberico, concessa una wild card a: Eubanks, Kecmanovic, Kuhn e Tseng. Nel tabellone cadetto spicca il nome di Tsonga, che godrà di una prezioso invito.

Saranno otto, invece, i via libera attribuiti in campo Wta. Esordio assoluto nel cicuito maggiore per Cori “Coco” Gauff, quindicenne statunitense, detentrice del titolo Junior al Roland Garros. Wild card anche per l’altra campionessa Slam in carica Xiyu Wang, vincitrice agli Us Open. Faranno parte del lotto anche Mari Osaka, sorella maggiore della numero uno del mondo, McNally, Danilovic, Xinyu Wang, Osuigwe e Vikhlyantseva.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alessandro Pacchi - 7 mesi fa

    Ciao campione grazie per quello che ci hai dato sei l’esempio che cin il coraggio e l’abnegazione sei riuscito a diventare quello che sei stato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy