Preview seconda giornata Us Open

Preview seconda giornata Us Open

Spiccano gli esordi di Thiem, Nadal e Federer. Impegnate oggi anche Kerber e Pliskova. Tra gli azzurri attesa per il derby Fognini-Travaglia.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Us Open maschile

Il Day 2 a Flushing Meadows prevede un ricco programma che vedrà impegnati, tra gli altri, Thiem, Nadal e Federer. Sull’Arthur Ashe, come terzo incontro a partire dalle 17, di scena Rafael Nadal, attuale n.1 del ranking, che sfiderà Dusan Lajovic. Match che non dovrebbe creare particolari problemi al maiorchino che ha già sconfitto il serbo nell’unico precedente datato 2014 in cui i due tennisti si giocavano l’accesso ai quarti del Roland Garros. Sullo stesso campo protagonista anche Roger Federer che nella notte inaugurerà la sua campagna newyorchese contro lo statunitense Tiafoe, n.70 del mondo. Lo svizzero, tenuto a partire bene in questo torneo visto il tabellone particolarmente ostico, dovrebbe sbarazzarsi facilmente del NextGen americano, contro cui, tra l’altro, ha vinto l’unico confronto diretto quest’anno a Miami. Tra i big impegnati oggi spicca Dominic Thiem che, reduce da un periodo difficile, affronterà sul Grandstand Alex De Minaur, giovane promessa del tennis australiano. Sullo stesso palcoscenico esordio anche per Grigor Dimitrov, indiziato principale per il ruolo di possibile sorpresa tra i pretendenti al titolo, che incrocerà la racchetta contro il ceco Safranek. In campo oggi anche Berdych, Del Potro, Kyrgios e Monfils che sfideranno rispettivamente Harrison, Laaksonen, Millman e Chardy.

Tre gli italiani in campo maschile oggi. Dopo gli esordi positivi di Fabbiano e Lorenzi, scendono in campo Andreas Seppi, di scena nel complicato confronto con Bautista Agut, e Fabio Fognini, impegnato nel derby azzurro contro Stefano Travaglia. Match proibitivo per Seppi che, sul campo 7, incontrerà uno dei giocatori più in forma del circuito ormai ad un passo dalla top 10. Fognini, invece, sul campo 11 sfida Travaglia, reduce da un brillante percorso di qualificazione, alla prima partecipazione Us Open e alla seconda consecutiva in uno Slam, dopo l’accesso a Wimbledon.

Buon torneo per il neo papà Fognini.

Us Open femminile

Nel torneo femminile tutti i riflettori puntati sugli esordi di Karolina Pliskova, attuale n.1 del ranking, e Angelique Kerber, campionessa in carica. La tennista ceca se la vedrà, sull’Arthur Ashe, con la polacca Magda Linette, reduce da un buon periodo di forma. La tedesca incrocerà la racchetta con la giapponese Osaka in un match che si preannuncia abbastanza equilibrato, vista la scarsa vena della campionessa 2016. Da tener d’occhio anche le sfide che vedranno impegnate la padrona di casa Madison Keys, Svitolina, Kutznetsova, Radwanska e Ostapenko che incontreranno rispettivamente Mertens, Siniakova, Vondrousova, Martic e Arruabarrena.

Tra le azzurre di scena Francesca Schiavone, unica italiana rimasta in gara, che sfiderà l’estone Kaia Kanepi alle 17 sul campo 15. Tanti i precedenti tra le due tenniste, di cui l’ultimo disputato a Brisbane (cemento) nel 2012, in cui fu la Kanepi a prevalere in due set. La milanese ha vinto quattro dei sette confronti diretti, di cui l’ultimo nel 2011 a Eastbourne su erba.

Francesca-Schiavone-2-e1499091516386

Ecco il programma completo di martedì 29 agosto.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrea Posti - 3 anni fa

    Errore … federer ha già giocato contro Tiafoe a Miami

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy