Le pagelle dei quarti di finale di Coppa Davis

Le pagelle dei quarti di finale di Coppa Davis

Terminato il weekend dei quarti di finale dell’edizione 2018 di Coppa Davis è tempo di pagelle, dopo la delusione Italia, la rimonta Spagna e il ritorno degli States

di Mattia Esposito

QUI ITALIA

VOTO: 7

La-formazione-azzurra-Italia-Francia-Coppa-Davis-2018-foto-Roberto-DellOlivo

Contro questa Francia a mezzo servizio, privi di Gael Monfils, Jo-Wilfred Tsonga e Richard Gasquet bisognava approfittare dell’occasione. Un voto che si abbassa notevolmente per via di un doppio che non si è giocato, vero spartiacque del weekend, con la scelta discutibile di Capitano Barazzutti nello schierare ancora Fognini, quando probabilmente avrebbe potuto riposare ed evitare i soliti straordinari. Solito schema che ha funzionato in singolare dove il cuore e il talento non sono bastati davanti ai momenti cruciali del match contro il #1 francese. Probabilmente è arrivato il momento di rifondare la nazionale, come già anticipato con la convocazione da riserva di Matteo Berrettini, che avrebbe potuto giocare l’ininfluente 4° singolare, a partire dal ritiro con l’Italia di Paolo Lorenzi, che comincia a sentire gli anni, con la speranza che qualcuno riesca a farsi notare nei prossimi mesi. Seconda uscita di fila ai quarti di finale di fila, dopo l’eliminazione dell’anno scorso contro i futuri finalisti del Belgio. Sono passati 4 anni da quella semifinale magica contro la Svizzera, il sogno Davis rimane utopia, specie dopo la 6 sconfitta su 11 sfide contro i rivali transalpini: 7, per il coraggio…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy