Le pagelle dei quarti di finale di Coppa Davis

Le pagelle dei quarti di finale di Coppa Davis

Terminato il weekend dei quarti di finale dell’edizione 2018 di Coppa Davis è tempo di pagelle, dopo la delusione Italia, la rimonta Spagna e il ritorno degli States

di Mattia Esposito

PROTAGONISTI- FOGNINI

VOTO: 6,5

IMG_6619

Vuoi o non vuoi, il destino dell’Italia passa sempre dal Fogna Nazionale. Dopo la rocambolesca sconfitta contro Chardy ad Indian Wells, è arrivata la rivincita nel venerdì dopo aver perso immeritatamente il primo set al tie-break dopo aver recuperato. Poi la grande rimonta, aldilà della neo rivalità e delle polemiche nel pre match e partita in corso contro il gigante francese. Poi il doppio che l’ha visto ancora protagonista, senza tirarsi indietro nonostante la possibile stanchezza dei soliti tre incontri a weekend con l’Italia e l’incarico di ergersi a salvatore della Patria. Un ricambio che spesso si è fatto sentire, e che sarebbe stato utile data la vittoria quasi scontata della coppia francese. Poi la sconfitta di ieri, contro Lucas Pouille, giunta dopo un primo tempo fenomenale e le occasioni sprecate nel terzo set, provandoci anche nel quarto: genio e sregolatezza, Dottor Jekyll e Mr Hyde, prende o lasciare. Migliorare nei momenti clou e essere continuo è il prossimo obiettivo. Nonostante gli errori e il nervosismo, le prodezze e quell’estro talentuoso è l’unico che dà un senso al nostro tennis e, forse, anche a quello mondiale. Il giocatore più forte italiano, amato e odiato da tutt’Italia, con la fondamentale scelta di essere con o contro di lui…Facci sognare, ancora, anche l’anno prossimo, pronto a togliere gli italiani ancora dal fuoco…

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy