Atp Finals: Thiem non sbaglia, doma Zverev e vola in finale

Atp Finals: Thiem non sbaglia, doma Zverev e vola in finale

Dominic Thiem sconfigge in due set il campione in carica delle Atp Finals, Sascha Zverev, ed approda in finale. Sfiderà Tsitsipas, contro il quale è avanti 4-2 nei precedenti.

di Antonio Sepe

Battere Djokovic, Federer ed il campione in carica del torneo per volare in finale: impossibile? No, chiedere a Dominic Thiem. Prosegue l’ottima settimana del tennista austriaco, sconfitto solamente dall’azzurro Berrettini in un match comunque ininfluente ai fini del torneo, che raggiunge l’atto conclusivo delle Atp Finals vincendo il suo terzo match senza concedere set all’avversario. Se la fortuna aiuta gli audaci, non si può dire che stasera Thiem non lo sia stato: di fronte ad un’attitudine passiva di Zverev, quasi intenzionato ad attendere l’errore dell’avversario senza forzare più di tanto, il tennista di Wiener Neustadt ha spesso tentato di prendere il comando dello scambio, prendendo qualche rischio in più ma spesso venendo ricompensato. Nonostante un inizio complicato, dove il tedesco ha avuto a disposizione due chance di break nei primi turni di risposta, Thiem ha saputo attendere il momento giusto per intervenire. Dopo un lungo periodo di assenza, dove di fatto il suo avversario aveva sempre portato a casa i suoi turni di servizio senza mai soffrire, e quando il tie-break sembrava ormai alle porte, l’austriaco ha messo pressione al suo avversario fino a conquistare il decisivo break nel dodicesimo gioco, assicurandosi il primo parziale con il punteggio di 7-5.

Nella seconda frazione di gioco la musica non è cambiata e l’aggressività di Thiem ha nascosto le incertezze mostrate ad inizio match, prendendo in mano il gioco sempre con maggior personalità ed entrando nello scambio in maniera molto intelligente, sfruttando il nervosismo del suo avversario. Il break decisivo è giunto nel sesto gioco e, insieme alle due palle break annullate nel gioco seguente, ha di fatto consegnato il match all’austriaco. Dopo un’ora e trentacinque minuti di gioco, Dominic ha staccato il pass per la finale ed al contempo si è assicurato la terza piazza del ranking Atp, scavalcando Daniil Medvedev. Si chiude, invece, un 2019 in chiaroscuro di Zverev, il quale ha alternato ottimi momenti ad altri da dimenticare, come il doppio fallo commesso sul set point che quest’oggi ha pagato cedendo il primo parziale.

Thiem Atp Finals 2019

Domani alle 19 si affronteranno dunque in finale Stefanos Tsitsipas e Dominic Thiem, probabilmente i due giocatori più continui e che hanno espresso il miglior livello di gioco durante questi sette giorni. I precedenti vedono Thiem in vantaggio per 4-2 ma non è detto che l’austriaco parta nettamente favorito. La recente sfida disputata a Pechino, sul cemento indoor, ovviamente gioca a suo favore, ma la freschezza e l’entusiasmo del novellino Tsitsipas, alla prima partecipazione alle Atp Finals, potrebbero fare la differenza. Il greco eguaglierà Dimitrov, trionfando all’esordio, oppure Thiem saprà affermare la sua superiorità, aggiudicandosi il titolo più importante della sua carriera?

[5] D. Thiem b. [7] A. Zverev 75 63

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy