Camila Giorgi è stata squalificata dalla Fit per nove mesi

Camila Giorgi è stata squalificata dalla Fit per nove mesi

La Federazione Italiana Tennis le ha imposto anche il pagamento di 30mila euro. Tra 10 giorni saranno note le motivazioni della sanzione.

Camila Giorgi non potrà prendere parte a attività nazionali controllate dalla Fit per nove mesi. Così ha comunicato la FederTennis italiana attraverso una nota ufficiale, seguita alla squalifica della tennista maceratese classe 1991 per non aver risposto alla convocazione del match di Federation Cup tra Italia e Spagna nell’aprile 2016. Alla Giorgi è stata anche comminata una multa di 30mila euro. Le motivazioni della sanzione verranno rese pubbliche fra 10 giorni.

PRECENDENTE – Non è il primo caso di squalifica ai danni di un tennista azzurro dopo il rifiuto a partecipare nel torneo internazionale a squadre. Nel 2008 anche Simone Bolelli non aveva risposto alla convocazione per Italia-Lettonia in Coppa Davis, al quale venne inflitta una pena riabilitativa, per poi ritornare costantemente nel team azzurro.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy