Sharapova, tra pochi giorni l’udienza sul caso doping

Sharapova, tra pochi giorni l’udienza sul caso doping

Tra maggio e giugno, finalmente, si conoscerà l’entità della squalifica assegnata alla tennista russa: nell’attesa lei sa come passare il tempo.

Il giornalista del New York Times Christopher Charley ha rivelato che l’udienza sul caso doping Sharapova si terrà tra pochi giorni, precisamente mercoledi 18 maggio. La conclusione verosimilmente a giugno, prima dell’esordio a Wimbledon.

Capitolo business

Se nel mondo del tennis è temporaneamente sospesa, la tennista russa continua a macinare successi in campo imprenditoriale. Il suo storico brand di caramelle, Sugarpova, lancerà una linea di cioccolatini in Europa e in Usa a disposizione a partire da lunedì, e si vocifera anche che potrebbe esserci uno store Sugarpova nel villaggio di Wimbledon. La promozione della linea è prevista a fine maggio e potrebbe essere accompagnata da un’attesissima conferenza stampa a Chicago in attesa dell’udienza finale: in più sarà ospite da Chelsea Handler nel nuovo late in onda mercoledì su Netflix.

In attesa della sentenza, insomma, sembra proprio che Maria Sharapova sappia bene come occupare le sue giornate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy