US Open, Lahyani scende dalla sedia per aiutare Kyrgios! (VIDEO)

US Open, Lahyani scende dalla sedia per aiutare Kyrgios! (VIDEO)

Incredibile ciò che è successo agli US Open durante il match di secondo turno tra Nick Kyrgios ed il francese Herbert: il giudice Mohamed Lahyani scende dalla sedia per andare a parlare con l’australiano che sembrava svogliato e lo aiuta a ritrovare il suo gioco.

di Riccardo Costarelli, @rickycostarelli

Forse pensavamo già di aver visto tutto quello che era possibile vedere durante le partite di Nick Kyrgios, ed invece quello che è successo durante il match di secondo turno contro il francese Herbert ha davvero dell’incredibile. Dopo aver perso il primo set per 6-4, Nick era sotto 2-0 anche nel secondo, giocando svogliatamente come spesso gli accade. Ma il culmine è stato raggiunto quando, con il francese alla battuta, nel terzo gioco non ha nemmeno cercato di rispondere ai servizi dell’avversario. È allora che è accaduto l’inimmaginabile: durante il cambio campo sul punteggio di 3-0, il giudice di sedia Mohamed Lahyani è addirittura sceso per parlare con lui e tirarlo su di morale, proprio come se fosse il suo allenatore.

Dai video non si riesce a sentire completamente la loro discussione, ma si percepisce chiaramente da parte di Lahyani un “voglio aiutarti” rivolto a Kyrgios che scuote la testa come se avesse una specie di problema. Layhani continua addirittura con: “Ho visto le tue partite e tu sei bravo, ma questo non sei tu, lo so”. La discussione sembra aver avuto un ottimo effetto su Kyrgios, che dopo questo episodio è riuscito a ribaltare il risultato vincendo il secondo set al tie-break.

Come Ben Rothenberg riporta su Twitter, Lahyani ha sconfinato il suo ruolo di arbitro, influenzando il corso del gioco, cosa che non è assolutamente permessa ad un giudice di sedia.

Questo il comunicato ufficiale diramato dall’USTA a commento della vicenda: “Sullo 0-3 Mohamed Layani è sceso dalla sedia per controllare le condizioni di Kyrgios. L’ha lasciato per poter comunicare in maniera efficace con Kyrgios dato il livello di rumore nello stadio durante il cambio di campo. Lahyani era preoccupato che Kyrgios avesse bisogno di cure mediche e ha detto che poteva richiedere l’intervento del medico. Lahyani ha anche comunicato a Kyrgios che se avesse continuato con il suo scarso impegno sarebbero stati presi provvedimenti disciplinari”.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Scalzo Orlando - 4 settimane fa

    Mai vista sta cosa mah…da radiare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Massimo Mangiarotti - 4 settimane fa

    Doveva farlo parlando al microfono. Sa di pastetta di scommesse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Aurecchia - 4 settimane fa

      secondo hai ragione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alessandro Ongaro - 4 settimane fa

    Scandaloso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Andrea Varriano - 4 settimane fa

    Allucinante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mireille Lambot - 4 settimane fa

    Incrédible Nick

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Steve Togni - 4 settimane fa

      Incredibile layani Nick non gli ha chiesto niente … herbert un gran signore peccato che abbia perso

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy