ATP Roma, sorteggiato il tabellone: Djokovic-Nadal nei quarti, con loro anche Federer. Nella parte bassa Murray e Wawrinka

ATP Roma, sorteggiato il tabellone: Djokovic-Nadal nei quarti, con loro anche Federer. Nella parte bassa Murray e Wawrinka

E’ stato sorteggiato il main draw del Master 1000 di Roma, terzo grande evento della stagione sulla terra rossa. Saranno presenti tutti i top player, e il numero 1 del mondo Novak Djokovic difende il titolo del 2015 vinto in finale contro Roger Federer. Nella parte alta del tabellone, il serbo potrebbe incontrare già nei quarti Rafael Nadal, prima di una potenziale semifinale contro lo svizzero. Nell’altro lato invece i quarti sono Murray-Berdych e Tsonga-Wawrinka.

Comincia ufficialmente l’edizione 2016 degli Internazionali BNL d’Italia. Si è effettuato quest’oggi in piazza del popolo il sorteggio del main draw (che trovate qui) dell’evento, secondo grande torneo su terra rossa, dove saranno ai nastri di partenza tutti i grandi top player. Il campione in carica è Novak Djokovic, che difende il titolo dello scorso anno vinto contro Roger Federer; proprio lo svizzero ha sciolto quest’oggi le riserve sulla sua partecipazione a Roma, cancellando i dubbi degli appassionati, e si allenerà domani al Foro. Ecco dunque il tabellone.

DJOKOVIC CONTRO NADAL NEI QUARTI- Scintille già nei quarti di finale, con il numero 1 del mondo Djokovic che potrebbe trovare l’eterno rivale Rafael Nadal. Il serbo, che da testa di serie numero 1 del draw si trova nella parte alta, esordirà contro un qualificato, prima di un interessante scontro contro Gael Monfils negli ottavi. Lo  spagnolo invece debutterà verosimilmente contro Phlipp Kohlschreiber, che dovrà superare un qualificato; per Rafa poi ci sarà uno tra Kyrgios e Raonic, in un match che si preannuncia una battaglia. La sfida tra Nole e Rafa quindi è probabile, ma non scontata; i precedenti tra i due recitano 25-23 in favore di “Djoker”, che ha vinto l’ultimo scontro a Indian Wells.

NELLA PARTE ALTA ANCHE FEDERER E NISHIKORI-Torna a giocare anche Roger Federer, finalista della scorsa edizione. Dopo giorni di mistero e dubbi per i tanti tifosi, a causa del forfait da Madrid, lo svizzero ha confermato la propria presenza, importante in vista del Roland Garros. Il suo avversario nei quarti sarà probabilmente Kei Nishikori, ma prima dovrà dare il meglio in una sfida, l’ennesima, tra generazioni: al primo turno infatti l’elvetico se la vedrà contro il vincente tra Grigor a Dimitrov e Alexander Zverev. Agli ottavi poi un altro avversario ostico, ovvero il giovane Dominic Thiem, in grande forma e in ascesa. L’austriaco però non avrà vita facile contro Dolgopolov all’esordio. Un po’ più semplice invece il cammino di Nishikori, che potrebbe imbattersi contro Gabahivili o Troicki e poi con Gasquet (già battuto a Madrid).

image

 

MURRAY E BERDYCH NELL’ULTIMO SPICCHIO- Molto interessante anche la parte bassa del tabellone. Il terzo quarto di finale sarà disputato probabilmente da Andy Murray e Tomas Berdych, che proprio oggi si sono affrontati a Madrid, con lo schiacciante successo dello scozzese. Il quale al foro italico non passeggerà troppo agevolmente nei primi due turni, dove troverà Borna Coric e Bautista Agut. Per il ceco invece negli ottavi ci sarà una sfida ostica contro il belga Goffin, che prima dovrà superare Leonardo Mayer.

WAWRINKA E TSONGA CHIUDONO IL DRAW- E, infine, vedremo la riedizione della semifinale del Roland Garros 2015, tra Stan Wawrinka e Jo-Wilfried Tsonga; quello di Parigi è stato proprio l’ultimo precedente tra i due. Il transalpino prima dovrà scardinare il poderoso servizio di Ivo Karlovic, che però sul rosso non dà mai il meglio; poi la tenaglia da fondo campo di David Ferrer, che a sua volta troverà un qualificato e uno tra Fognini e Garcia Lopez. Wawrinka invece affronterà il vincitore della sfida tra pazzi scatenati di Bernard Tomic e Benoit Paire. Il terzo turno invece sarà per lui contro uno tra Feliciano Lopez, Kevin Anderson, Juan Monaco e Steve Johnson.

image

GLI ITALIANI- Saranno 6 i nostri connazionali impegnati nel torneo di casa. Il numero 1 azzurro Fognini ha pescato Guillermo Garcia Lopez, con cui è in vantaggio, prima di una sfida piuttosto chiusa, come abbiamo detto, contro Ferrer. Nella parte bassa è presente anche Paolo Lorenzi, atteso da Bautista Agut, avversario per lui- nonostante ci auguriamo il contrario- abbastanza insormontabile. Esordio difficilissimo, nella parte alta, anche per Marco Cecchinato che incontrerà ancora, dopo Monte Carlo, Milos Raonic, e Salvatore Caruso, contro un altro big-server come Nick Kyrgios. Il “lucky loser”  Sonego troverà Sousa; infine, Andreas Seppi contro Vasek Pospisil, con i precedenti in parità.

Potenziali ottavi di finale:

Djokovic-Monfils
Nadal-Raonic
Federer-Thiem
Nishikori-Gasquet
Tsonga-Ferrer
Wawrinka-Anderson
Berdych-Goffin
Murray-Bautista-Agut

Potenziali quarti di finale:

Djokovic-Nadal
Federer-Nishikori
Wawrinka-Tsonga
Murray-Berdych

Primo turno degli italiani:

Caruso-Kyrgios
Sonego-Sousa
Cecchinato-Raonic
Fognini-Garcia Lopez
Lorenzi-Bautista Agut
Seppi-Pospisil

PARTE ALTA

(1) Djokovic-Bye
Qualifier-Qualifier
Cuevas-Mahut
Bellucci-(14) Monfils

(9) Raonic-Cecchinato
Kyrgios-Caruso
Kohlschreiber-Qualifier
(5) Nadal vs Bye

(3) Federer vs Bye
Zverev-Dimitrov
Sousa-Sonego
Dolgopolov- (13) Thiem

(11) Gasquet-Benneteau
Seppi-Pospisil
Gabashvili-Troicki
(6) Nishikori-Bye

PARTE BASSA

(7) Tsonga-Bye
Karlovic-Qualifier
Fognini-Garcia Lopez
Qualifier-(9) Ferrer

(16) Anderson-F. Lopez
Johnson-Monaco
Paire-Tomic
(4) Wawrinka-Bye

(8) Berdych-Bye
Ramos Vinolas-Querrey
Sock-Pella
L- Mayer-(13) Goffin

(15) Bautista Agut-Lorenzi
Chardy-Qualifier
Qualifier-Coric
(2) Murray-Bye

Cominceranno domani anche le qualificazioni. Ecco il main draw.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy