Wta Bogotà: Ottava gioia per Francesca Schiavone, è suo il Claro Open Colsanitas

Wta Bogotà: Ottava gioia per Francesca Schiavone, è suo il Claro Open Colsanitas

Si conclude con l’ottavo titolo Wta la meravigliosa settimana di Francesca Schiavone al torneo International di Bogotá. In una finale non propriamente spettacolare, la Leonessa trionfa battendo la spagnola Lara Arruabarrena per 6-4 7-5. Il successo in terra colombiana le permetterà l’accesso al main draw del Roland Garros.

2 commenti

INTRAMONTABILE SCHIAVONE – Giunge sui 2640 metri di Bogotá una delle vittorie più piene di significato di Francesca Schiavone. La milanese, trentasette anni fra un paio di mesi, vince il Claro Open Colsanitas concludendo trionfalmente una settimana iniziata con l’annuncio dalla Federazione della mancata wildcard per lei ai prossimi Internazionali BNL d’Italia.
Avvio sprint per la Schiavone che incassa dodici dei primi quattordici punti volando sul 3-0. Lara Arruabarrena, numero 4 del seeding, non si disunisce e inizia a trovare alcuni colpi ben piazzati che la mantengono in gara. Nel combattuto settimo gioco la Schiavo annulla quattro breakpoint portandosi sul 5-2, ma gli errori di rovescio e di battuta iniziano ad aumentare e due giochi più tardi arriva il controbreak per la numero 65 del mondo. Sembra pronto l’aggancio della spagnola, ma la tennista azzurra è di tutt’altro avviso e nel game successivo riesce ad archiviare il primo set grazie a un lob mal calibrato della sfidante.
La seconda frazione parte con nuove difficoltà al servizio per la Schiavone e la Arruabarrena al terzo gioco riesce a concretizzare un breakpoint portandosi avanti. Francesca Schiavone rimane a contatto con l’avversaria, ma l’iberica è un osso duro. Sotto 5-3 la milanese riesce però a mantenere un difficile servizio (annullando anche tre setpoint alla sfidante) e nel decimo gioco conquista finalmente il break che porta in parità le sorti del segmento. L’inerzia della contesa torna nuovamente in mano alla azzurra che chiudo con un fantastico dritto, il ventottesimo vincente della sua finale, archiviando il match sul 6-4 7-5. Gioia incontrollabile per la Schiavo, wildcard del torneo, che conclude così una settimana perfetta nella quale non ha perso neanche un set. La veterana lombarda è la terza italiana a vincere in Colombia dopo Flavia Pennetta e Roberta Vinci rispettivamente nel 2005 e 2007. Questo successo, il 600esimo nella sua favolosa carriera, la porterà alla posizione numero 104 in classifica; salto che le varrà l’accesso al tabellone principale del Roland Garros, la sua seconda casa.

Claro Open Colsanitas – Finale
[WC] F. Schiavone b. [4] L. Arruabarrena 6-4 7-5

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Anna Altieri - 4 mesi fa

    grande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paola Anaclerio - 4 mesi fa

    Grande donna prima ancora di essere una grande atleta. Felice per lei, il suo carattere possa essere d’ispirazione a tante persone, non solo tennisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy