Wta Pechino: Flavia Pennetta al secondo turno, ma che sofferenza!

Wta Pechino: Flavia Pennetta al secondo turno, ma che sofferenza!

Flavia Pennetta torna a giocare un match ufficiale e lo fa con una vittoria, seppur sofferta. La brindisina ha infatti strappato il pass per il secondo turno del Premier Mandatory di Pechino, battendo in tre set la Wild Card locale Han.

La prima azzurra ad approdare al secondo turno dell’ ultimo Premier Mandatory della stagione é Flavia Pennetta, al primo match ufficiale dopo la grande impresa compiuta a New York. La brindisina non ha affatto passeggiato contro la Wild Card Han, riuscendo a vincere per 7-5 4-6 6-4. Un match che  a tratti ha avuto come protagonista una Pennetta piuttosto fallosa e nervosa, che é riuscita a tirarsi fuori d’ impaccio con un servizio efficace negli ultimi game del parziale decisivo e con colpi aggressivi, soprattutto con il rovescio anche lungolinea, il suo colpo.

Ora per n.1 azzurra ci sará la brasiliana Pereira, una rivale piú che alla portata per racimolare punti preziosi in ottica Master, dove ancora non é matematicamente qualificata, anche se il divario con le altre appare piuttosto cospicuo.

Nel primo set la Pennetta non ha sfruttato diversi break di vantaggio, servendo per il set anche sul 5-4 perdendo peró puntualmente la battuta. Finalmente peró avanti per 6-5 Flavia riesce a chiudere il set, annullando una palla break prima di aggiudicarsi i successivi 3 punti.

Samantha Stosur - Flavia Pennetta Women's Singles - Round 4

Il secondo set é quello che ha rimarcato le difficoltà dell’azzurra, che avanti per 2-0 40-30 commette due sanguinosi doppi falli, perdendo la battuta, con le stesse modalità anche nel decimo gioco, permettendo ad una cinese scatenata  di galvanizzare il pubblico e di pareggiare il computo dei set.

Flavia nel terzo set va subito in svantaggio per 2-0, non prima di aver scagliato la racchetta a terra per i tanti errori commessi. Fortunatamente peró arriva la reazione : la brindisina pareggia i conti, andando poi a segno con una splendida  palla corta, un colpo fondamentale che la proietta sul 5-4 e servizio. Tre errori della cinese, consentono a Flavia di strappare il pass per il secondo turno, dopo un match che si era complicato non poco, ma che l’azzurra ha saputo raddrizzare con la determinazione e la forza mentale che la contraddistingue. 

Per quanto riguarda i primi match in programma, da registrare l’uscita di scena all’ esordio di Karolina Pliskova per mano di Sloane Stephens con lo score di 6-3 6-2. Una sconfitta inattesa, che probabilmente pregiudicherá la qualificazione al Master per la ceca. Al secondo turno invece Suarez Navarro e a sorpresa la belga Alison Van Uytvanck che elimina Karolina Schmiedlova, che a Wuhan era giunta ai quarti di finale. Sará dunque la tennista di Vilvoorde l’avversaria di Roberta Vinci. 

I risultati:

A.Van Uytvanck d A.Schmiedlova 6-2 6-4

M.Barthel d [W] S.Zhang 6-3 6-2

S.Stephens d [9] K.Pliskova 6-3 6-2

A.Pavlyuchenkova d J.Goerges 6-2 6-4

[3] F.PENNETTA d [W] X.Han 7-5 4-6 6-4

[7]C.Suarez Navarro d L.Tsurenko 6-3 Rit

[Q]M.Puig d Z.Diyas 6-4 Rit

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy