Wta Wuhan: clamoroso medical time out chiamato da Garbine Muguruza

Wta Wuhan: clamoroso medical time out chiamato da Garbine Muguruza

Nel match di semifinale contro Angelique Kerber, a Garbine Muguruza è stato clamorosamente concesso il Medical Time Out sul 3-3 del tie-break, un momento cruciale del match. Infuriata la tedesca, troppo permissivo l’arbitro?

1 Commento

Dopo le numerose polemiche nei confronti di Venus Williams da parte della nostra Roberta vinci per le numerose perdite di tempo durante il match, nella seconda semifinale é successo qualcosa di inusuale. Durante il secondo set Garbine Muguruza si trovava a servire per il match sul 6-5 tuttavia dopo due errori clamorosi a rete é stata costretta al tie break. Durante il tie break sul punteggio di 3-3, al cambio campo  la spagnola ha chiesto l’intervento del trainer e successivamente chiesto un medical time out stoppando il gioco per ben 5 minuti durante una fase delicata del match come il tie break e suscitando lo stupore del pubblico e le polemiche della Kerber.

Al rientro in campo la spagnola sembrava non potesse continuare il match ma poi sul 5-3 per la Kerber, ha piazzato 4 punti consecutivi chiudendo il match per 6-4 7-6. Raramente abbiamo visto un episodio simile sul 3-3 di un tie break con l’arbitro che in questo caso é stato troppo permissivo concedendo un medical time out in una fase del match così delicata permettendo alla spagnola di recuperare sia fisicamente che mentalmente.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Libra - 2 anni fa

    Bah. Si ok il momento non era certo dei migliori, ma vista la parità di punteggio e considerato il cambio campo, non mi sembra possa aver influito più di tanto. Cosa diversa era se avessero cambiato campo con la Muguruza sotto nel tiebreak.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy