Flavia Pennetta ammette: “Durante il match pensavo, se perdo? Cosa penserà la gente?”

Flavia Pennetta ammette: “Durante il match pensavo, se perdo? Cosa penserà la gente?”

Flavia Pennetta, ha ammesso in conferenza stampa che il match d’esordio a Pechino contro la Wild Card Han non è stato facile anche sotto l’aspetto mentale. “Forse pensavo troppo su diverse cose, come la gente, cosa avrebbe detto se avessi perso? Non è bello”.

Flavia Pennetta è tornata a disputare un match ufficiale quando ormai è passato quasi un mese dalla storica vittoria a Flushing Meadows. Lo ha fatto vincendo, un match sulla carta facile, ma che così non è stato. La brindisina si è trovata anche in svantaggio di un break nel terzo set contro la Wild Card Han sul campo centrale di Pechino, un’avversaria che nonostante sia ampiamente fuori dalle prime 100 ha saputo tenere un’intensità molto alta. 

A riconoscere i suoi meriti è anche Flavia Pennetta, presentatasi in conferenza stampa dopo una vittoria non banale e per di più molto importante in chiave Master vista anche la prematura uscita di scena di Petra Kvitova per mano di un’ ottima Sara Errani. ” Penso che lei abbia giocato davvero bene dall’inizio. Era concentrata su ogni cosa e mi ha sorpreso molto. Il giorno prima mi hanno chiesto se l’avessi mai affrontata, io dissi di no, ma in realtà abbiamo giocato contro nel 2009 qui, perciò sono andata a guardare su Internet perchè pensavo: ‘Uhm, forse l’ho affrontata ma 6 anni fa, mi sono totalmente dimenticata”.

flavia-pennetta-us-open-2015

 “È migliorata molto, è una buona giocatrice. Molto potente, corre bene. Ad ogni modo è stato un buon match. Non ho giocato il mio miglior tennis, ma è stato sufficiente per ottenere la vittoria”. 

La Pennetta ha anche ammesso infine di aver pensato troppo, al rientro in campo non solo da campionessa di un Premier Mandatory quale Indian Wells, ma da vincitrice Slam, con l’attenzione tutta rivolta su di lei. ” Davvero complicato. Forse pensavo troppo. A volte è meglio se non pensi e giochi( sorride). Forse pensavo troppo su diverse cose, come la gente, cosa avrebbe detto se avessi perso? Non è bello”. 

Fonte: http://www.chinaopen.com.cn/en/

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy