Wimbledon: capolavoro di Sam Querrey, Djokovic dice addio al Grande Slam

Wimbledon: capolavoro di Sam Querrey, Djokovic dice addio al Grande Slam

Sam Querrey dopo diverse interruzioni per pioggia completa l’opera iniziata ieri ed elimina il numero 1 del mondo Novak Djokovic a Wimbledon. Il serbo, saluta quindi anzi tempo i Championships e la possibilità di completare il Grande Slam.

S.Querrey d N.Djokovic 7-6 6-1 3-6 7-6

Sam Querrey è riuscito dove lo scorso anno Kevin Anderson ha fallito. L’americano, trovatosi avanti ieri sera 2 set a 0 contro Novak Djokovic, è tornato in campo oggi e ha completato l’opera in un appassionante tie-break del quarto set. Niente Grand Slam dunque per il numero 1 del mondo apparso in difficoltà e piuttosto insicuro. Una sconfitta che prima o poi sarebbe dovuta accadere ma che fa certamente scalpore visto che interrompe la striscia di 30 vittorie di fila negli Slam (Laver è a quota 31) e il rollino di marcia del tennista di Belgrado che non perdeva al terzo turno di un Major dal 2009.

Oggi Nole ha provato a ripartire da 0 ma non è bastato in una giornata non proprio positiva. Se il terzo set vinto per 6-3 dopo essere stato avanti per 5-1 gli ha dato una lieve boccata d’ossigeno, il quarto ne ha segnato la resa con qualche rammarico visto che ha servito per conquistarlo sul 5-4. Quando il peggio sembrava ormai passato la frazione si è prolungata a causa di diversi errori (stop volley in rete sul 15-40) e il serbo ha finito per perderla al tie-break dopo l’interruzione per pioggia giunta sul 5-6.

Molto sportivo comunque il numero 1 del mondo che a fine partita ha anche firmato autografi ai bambini in prima fila. Questa clamorosa uscita di scena designa ora Federer e Murray come principali favoriti ma attenzione alle sorprese che sono sempre dietro l’angolo. Querrey, per la prima volta agli ottavi a Wimbledon, affronterà uno specialista del verde come Mahut.

Ok Nishikori e Cilic- Energie risparmiate per Kei Nishikori e Marin Cilic vittoriosi oggi in tre set su Andrey Kuznetsov e Lukas Lacko. Qualche problema in più per il giapponese che ha perso il servizio due volte conquistando il 67% di punti con la prima palla.

Johnson prossimo avversario di Federer– Sarà Steve Johnson il rivale di Roger Federer agli ottavi di finale. L’americano ha estromesso in quattro set Grigor Dimitrov con lo score di 6-7 7-6 6-4 6-2.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy