Vergogna a Pechino: membro del team Zhang aggredisce un tifoso reo di aver tifato per l’avversaria

Vergogna a Pechino: membro del team Zhang aggredisce un tifoso reo di aver tifato per l’avversaria

Davvero brutte le immagini che arrivano da Pechino, dove al termine del match tra Shuai Zhang ed Angie Kerber, vinto dalla tedesca, un uomo presente nel box della cinese si è scagliato brutalmente contro un ragazzo sugli spalti, colpevole a suo dire di aver tifato per la Kerber. I dettagli che progressivamente emergono da questa vicenda però, non vedono coinvolto solamente l’uomo…

di Antonio Sepe

Non vorremo mai vedere queste scene sui campi da tennis eppure, sfortunatamente, accadono. Siamo in Cina, più precisamente a Pechino, dove si sta disputando l’ultimo Premier Mandatory della stagione. Sul campo centrale, la tedesca Kerber ha appena sconfitto in tre set la beniamina di casa, Shuai Zhang, quando dagli spalti proviene un improvviso caos. Come si può notare dalle immagini e dai video scattati dagli spettatori presenti sul posto, un uomo che possiede un accredito, presumibilmente dunque appartenente al clan Zhang, se la prende furiosamente con un tifoso, prendendolo a pugni e malmenandolo ripetutamente. Soltanto l’intervento dei presenti riuscirà a riportare la tranquillità ed a calmare l’uomo, che probabilmente frustrato dalla sconfitta si è lasciato andare alla sua maleducazione.

Con il passare delle ore, però, sono stati postati altri video sui social, dai quali si può dedurre che la colpa non è esclusivamente del signore cinese. L’uomo ed il ragazzo in maglia blu si aggrediscono infatti verbalmente, prima che inizi una colluttazione sfociata in una mezza rissa.

A dir la verità sono davvero tante le versioni da parte delle persone presenti sul posto, ma soprattutto sono discordanti. Da un lato, c’è infatti chi sostiene che l’uomo abbia insultato pesantemente i tifosi della Kerber, i quali inizialmente avrebbero subito prima della goccia che facesse traboccare il vaso. Quest’uomo, a loro dire, si sarebbe poi scagliato contro una ragazza, offendendola e tentandole di sottrarre il telefono, visto che lei lo stava filmando mentre la insultava, con la promessa di postare tutto sui social. A questo punto, un utente afferma che sarebbe scoppiata la colluttazione ed i genitori della Zhang non abbiano mosso un dito per cercare di stemperare gli animi e non far degenerare la situazione.

C’è anche però chi prende le difese della giocatrice cinese, sostenendo che i suoi fan stavano solamente chiedendo un po’ di rispetto ai supporter di Kerber, maleducati ed indifferenti alle loro richieste. Addirittura c’è chi dichiara che sia stato l’uomo con la maglia blu a dare vita ad una condotta violenta, arrivando persino a schiaffeggiare la madre della Zhang.

In attesa di ulteriori chiarimenti sulla vicenda, ci auguriamo che vengano presi i provvedimenti necessari e, se ce ne fosse bisogno, che tutte le persone coinvolte in questa spiacevole nonchè vergognosa vicenda non mettano più piede in uno stadio.

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Raphael Syko - 2 mesi fa

    bisogna bandirlo dagli stadi da tennis e radiarlo dal suo lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy