Alizé Cornet “dà buca” all’antidoping e non potrà giocare in Fed Cup

La francese, sui propri social, pubblica una lettera ai fan, dove spiega una situazione a suo dire surreale

di Redazione Tennis Circus

Niente Fed Cup per Alizé Cornet. La tennista francese, infatti, non potrà prendere parte alla prossima uscita della Francia nella massima competizione a squadre per problemi relativi all’antidoping. Nessuna positività, sia chiaro, ma tre “buche” consecutive date all’autorità antidoping dell’ITF. Con un post su Twitter la transalpina ha infatti voluto informare i propri fan sulla sua prossima defezione in Fed Cup. Si legge: “Lo scorso ottobre ho ricevuto il terzo “no show” da parte dell’Anti Doping Agency e l’ITF. Ciò significa, che nonostante i 20 controlli a cui sono risultata ovviamente negativa nel 2017, ho saltato tre controlli a sorpresa a casa mia per varie ragioni che l’ITF non è disposta ad ascoltare. Il mio caso sarà discusso nel prossimo marzo e determinerà il resto della mia stagione. Continuerò a giocare normalmente fino a quella data ma non potrò rappresentare il mio Paese in Fed Cup a causa di una clausola nel regolamento ITF. Via terrò aggiornati e vi prometto che sarò forte durante questo periodo difficile”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy