Fase 2: atleti di prima e seconda categoria potranno riprendere gli allenamenti

Dal 4 Maggio gli atleti di prima e seconda categoria di tennis, beach tennis, padel e gli atleti di punta del weelchair tennis potranno riprendere gli allenamenti seguendo tutte le misure di sicurezza. Anche la Sicilia decide di far ripartire alcuni sport che dovranno svolgersi all’aperto, tra questi tennis e golf.

di Lorenzo Marini, @marinilorenzo21

La FIT ha deciso e sarà il 4 Maggio la data per far ripartire, con attenzione, il tennis italiano. Coloro che possono riprendere gli allenamenti sono tutti i giocatori di prima e seconda categoria di tennis, beach tennis e padel. Si aggiungono alla lista anche i talenti di prospettiva nazionale U16, U14 e U12 nonché i migliori atleti nazionali di weelchair tennis. Ovviamente gli allenamenti avverranno a porte chiuse e dovranno essere seguite tutte le linee guida già rese note dalla FIT, per far sì che lo svolgimento degli allenamenti vada a buon fine e senza problemi. Decide di ripartire anche la Sicilia, ma più in grande, sempre dal 4 Maggio. Infatti il presidente della regione, Nello Musumeci, ha reso noto che tutti i circoli, società e associazioni sportive della regione Sicilia potranno riprendere le loro attività, seppur all’aperto. Gli sport che potranno riprendere saranno il tennis, ciclismo, canotaggio, canoa, golf, equitazione e vela. Saranno sicuramente cariche di responsabilità le varie società, che dovranno dimostrare di essere all’altezza del momento garantendo tutte le misure di sicurezza agli atleti e garantendo inoltre la sanificazione quotidiana degli spazi comuni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy