Atp Indian Wells: Seppi, esordio da dimenticare. Avanza Wawrinka

Atp Indian Wells: Seppi, esordio da dimenticare. Avanza Wawrinka

Brutta sconfitta per Andreas Seppi, che cede in due set a Gojowczyk ed esce di scena al primo turno. Sarà dunque il tedesco l’avversario contro cui esordirà Roger Federer. Vittoria in rimonta per Wawrinka, out Berdych e Tiafoe.

di Antonio Sepe

Ancora alla ricerca della prima vittoria in singolare i colori azzurri, che hanno visto uscire di scena tutti e cinque i tennisti impegnati nelle qualificazionie ed i due che hanno disputato il primo turno nel main draw. Dopo l’amara sconfitta di Berrettini, è giunta anche quella di Andreas Seppi, che si è lasciato sfuggire un’occasione, perdendo un match più che alla portata contro il tedesco Gojowczyk ed ha salutato il torneo americano anzitempo. Doppia beffa per il tennista altoatesino dato che c’era in palio Roger Federer al secondo turno, che – come tutti ricordiamo – Andreas ha già sconfitto in Australia. A proseguire la sua corsa nel torneo sarà invece Gojowczyk, che malgrado non si sia espresso su livelli così buoni, ha potuto beneficiare dei tanti errori e della pessima prestazione del suo avversario, il quale è stato molto generoso e gli ha permesso di imporsi in due set.

Inizio da dimenticare per Seppi, che in un batter d’occhio si è trovato in svantaggio di ben due break ed ha dovuto dare il meglio di sè per rimontare e restare nel set. Anche un po’ a sorpresa vista la pessima partenza, Andreas è stato bravissimo a recuperare, impattando sul 5 pari ma, dopo aver ceduto la battuta in un lunghissimo undicesimo gioco, si è inevitabilmente arreso ed ha ceduto il primo parziale al tedesco con lo score di 7-5.

Anche nella seconda frazione, l’inizio in sordina è stato fatale per il nativo di Caldaro, il quale ha subito perso il servizio in due occasioni e si è ritrovato in svantaggio 3-0. Nonostante un disperato tentativo di rimonta, Gojowczyk è stato piuttosto solido alla battuta e non ha concesso più di tanto, stroncando sul nascere ogni tentativo del suo avversario. Dopo un’ora e mezza di gioco, il tedesco ha prevalso con il punteggio di 7-5 6-4 ed ha staccato il pass per il secondo turno, dove se la vedrà con Federer.

Nei restanti incontri, vittoria in rimonta per Stan Wawrinka, che supera Evans ed approda al secondo turno. Eliminati invece Tomas Berdych, battuto in due tie-break da Lopez, e Tiafoe, che dopo l’exploit australiano sta faticando notevolmente, come testimonia tra l’altro la sconfitta al fotofinish contro Jarry. Vittoria importante per il giovane Popyrin, mentre l’avversario opposto a Fognini all’esordio sarà Radu Albot.

Risultati:

P Gojowczyk d A Seppi: 75 64

A Mannarino d T Sandgren 62 67(5) 61

H Hurkacz d [W] D Young: 63 63

S Johnson d T Fritz: 63 63

D Lajovic d T Daniel: 76(6) 64

[Q] R Albot d M Copil: 62 62

[Q] A Bolt d E Gulbis: 63 57 62

R Haase d [Q] D Istomin: 76(2) 61

M McDonald d J Sousa: 64 36 63

[Q] F Krajinovic d M Kukushkin: 63 64

[Q] A Popyrin d J Munar: 7-6(7) 63

[W] J Donaldson d [Q] T Ito: 63 75

F Lopez d T Berdych: 76(3) 76(2)

S Wawrinka d [Q] D Evans: 67(4) 63 63

R Carballes Baena d R Harrison: 63 75

N Jarry d F Tiafoe: 64 46 75

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carla Gileno - 7 mesi fa

    Chi e’ rimasto? Fognini? Bah!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Carla Sottocorno - 7 mesi fa

    Peccato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudia Cavallaro - 7 mesi fa

    Vai Stan!!!! Però….che fatica! E quanti errori! Speriamo vada sempre meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy